statistiche accessi

Castelleone: una biblioteca per ricordare Antonio Liguori e Rigano Santa

libri 1' di lettura 17/06/2010 -

L’Amministrazione Comunale di Castelleone di Suasa, sabato 19 giugno alle ore 11, presso il museo civico archeologico “A.Casagrande”, inaugurerà una stanza, adibita a biblioteca, dedicata ai coniugi Antonio Liguori e Rigano Santa.



La biblioteca raccoglie un’ampia bibliografia di Antonio Liguori, un importante agronomo, ed è stata allestita grazie ad un suo lascito effettuato a favore del comune di Castelleone di Suasa, che ha potuto ristrutturare la stanza.

Liguori è stato un assiduo collaboratore dell’Amministrazione comunale, contribuendo a redigere il PRG, compilando la relazione botanico vegetazionale, non chiedendo alcun compenso. L’agronomo considerò Castelleone di Suasa come sua seconda casa, tanto che la sua famiglia, dopo la scomparsa, depositò la salma nel cimitero del paese.

La signora Rigano Santa ha effettuato un ulteriore donazione istituendo un premio in nome di suo marito per il miglior studente diplomando di Castelleone di Suasa. L’Amministrazione comunale invita la cittadinanza tutta a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2010 alle 13:16 sul giornale del 18 giugno 2010 - 467 letture

In questo articolo si parla di libri, castelleone di suasa, attualità, comune di castelleone di suasa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/el





logoEV
logoEV
logoEV