statistiche accessi

Senigallia Città della fotografia all'Accademia di Brera

musinf 1' di lettura Senigallia 16/06/2010 -

In occasione dell’incontro sull’arte pubblica, tenutosi ieri a Milano, nel salone napoleonico dell’Accademia di Brera il prof. Carlo Emanale Bugatti, direttore del Musinf di Senigallia si è incontrato con numerose personalità milanesi del mondo dell’arte e ha illustrato la storia della fotografia senigalliese, che, con il Gruppo Misa ed in particolare con Giuseppe Cavalli, Mario Giacomelli e Ferruccio Ferroni, ha aperto una strada molto importante per la considerazione della fotografia come arte.



In particolare, incontrandosi con Il prof. Gastone Mariani, che ha assunto recente la direzione dell’Accademia di Brera e con Alberto Maria Prina, direttore delle riviste Urban Design e Dossier Habitat il direttore del Museo d’arte moderna e della fotografia di Senigallia ha programmato prossime occasioni al Musinf di documentazione dibattito sul tema dell’arte pubblica. Il direttore dell’Accademia di Brera ha donato alla biblioteca del Musinf una sua recente monografia ed il direttore di Urban Disegn ha donato alla biblioteca del Musinf copie recenti della rivista di rilievo nazionale.

Sia il prof. Bugatti sia il prof. Renato Galbusera, titolare della cattedra di pittura dell’Accademia di Brera, hanno ricordato la prossima apertura, al palazzo del Duca di Senigallia, della mostra del pittore ed incisore senigalliese Luciano Casaroli, che ha lungamente insegnato presso il Liceo artistico di Brera. L’attività didattica e incisoria di Casaroli si incontrò con quella di Silvano Scheiwiller e con quella dell’editore Vanni Scheiwiller. Sia di Casaroli sia di Silvano Scheiwiller il Musinf conserva numerose opere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2010 alle 15:01 sul giornale del 17 giugno 2010 - 474 letture

In questo articolo si parla di cultura, musinf, fotografia, accademia di brera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/l





logoEV
logoEV
logoEV