statistiche accessi

Bimbo investito da una moto, rimane ferito lievemente

ambulamza 1' di lettura Senigallia 14/06/2010 -

Attraversa la strada con il padre ma viene preso di striscio da una moto. Se l'è cavata per fortuna con solo qualche ematoma il bambino di dieci anni di Cingoli sbalzato a terra sabato pomeriggio lungo la statale adriatica nord. Intorno alle 19 il piccolo stava rientrando dal mare insieme al genitore.



All'altezza dell'incrocio con via Castelfidardo, i due stavano attraversando la statale. Dal lato opposto, proveniente da sud, è sopraggiunta però una moto, forse non vista dai due a causa della coda di auto in movimento dal semaforo. Il motociclista ha colto di striscio il piccolo che è stato sbalzato a terra.

Immediatamente, anche a scopo precauzionale, è arrivata anche l'eliambulanza atterrata ai giardini della Pace. Contemporaneamente è arrivata anche l'ambulanza del 118. Fortunatamente i sanitari hanno constatato che il piccolo non era rimasto ferito in modo grave ed è stato trasportato al pronto soccorso solo per alcuni accertamenti e piccole medicazioni.

A regolare il traffico della statale, nell'ora di punta, è intervenuta la Polizia Muncipale. Vigili urbani impegnati mezz'ora dopo anche in viale dei Pini dove uno scooterista si è scontrato con un'auto. Anche in questo caso le condizioni del ferito non sono gravi.






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2010 alle 01:30 sul giornale del 14 giugno 2010 - 892 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, senigallia, cingoli, ambulanza, incidente stradale





logoEV
logoEV
logoEV