statistiche accessi

S-Tra-Ri-Pa: la nuova rubrica di Vivere Senigallia a cura di Primo Gazzetti

1' di lettura Senigallia 11/06/2010 -

La redazione di Vivere Senigallia mi ha chiesto di tenere una rubrica su Vivere Senigallia. Ho accettato. Non mi ha posto condizioni né sulla periodicità né sui contenuti dei miei interventi; l’unico paletto è stato quello di trattare dei problemi del territorio senigalliese.



Ho concordato anche perché non saprei fare o dire molto di più. La mia vita professionale e civile è ruotata a trecentosessantagradi attorno al Comune, è la realtà che conosco meglio e che mi consente di poter dire qualcosa con cognizione di causa.


Ho pensato di chiamare la rubrica S-TRA-RI-PA, un acronimo che sta per Senigallia-Trasparenza-Rigore-Partecipazione. L’idea è quella di essere petulante, debordante quanto basta, ma all’insegna del rigore amministrativo e mai troppo o esclusivamente politico. La politica deve venir fuori dopo, come fatto residuale. Almeno spero.

L’obbiettivo è quello di far vedere le cose amministrative da più angoli visivi, che abbiano comunque come filo conduttore quello della perfetta corrispondenza degli atti amministrativi alle norme vigenti.

So che all’inizio potrà sembrare un discorso stucchevole, nel paese dove violarle fa stato sociale, ma io credo che nel medio o lungo periodo qualcosa possa rimanere. Almeno lo spero.






Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2010 alle 16:10 sul giornale del 12 giugno 2010 - 3725 letture

In questo articolo si parla di politica, primo gazzetti, straripa e piace a JimmiFontana tommaso

Leggi gli altri articoli della rubrica S-Tra-Ri-Pa