statistiche accessi

La Lega Nord elegge il nuovo direttivo e cerca una nuova sede

1' di lettura Senigallia 11/06/2010 -

A due mesi di distanza dalle elezioni comunali che hanno portato la Lega fra gli scrani del Consiglio, il partito nordista si riorganizza in vista del congresso.



Il coordinatore Luca Paolini ha infatti ceduto il passo ad un nuovo direttivo, un organo che transiterà il neonato movimento leghista fino al congresso cittadino dove verrà scelto il primo segretario della città. “ Il coordinamento sarà composto da Getullio Spinaci, Ivano Paolini e Monica Antonacci -ha sottolineato Paolini-. Il mandato politico lo cedo nelle mani di Monica, che avrà appunto il compito di figura di riferimento. Ci stiamo muovendo anche per quel che riguarda la sede. Stiamo vagliando diverse ipotesi. A tal punto vorremmo chiedere al comune un trattamento paritetico, un locale allo stesso prezzo di tutte le altre associazioni.”

Un movimento, quello del carroccio, in crescita e che dopo il successo delle urne punta già alle provinciale.

“Nelle prossime elezioni provinciali -ha continuato Paolini- vorremmo eleggere due o tre consiglieri. Uno dei quali senigalliese. Stiamo individuando i problemi più importanti di questa realtà, dal commercio abusivo tollerato dall'amministrazione al sostegno economico per le famiglie in difficoltà fino alla videosorveglianza.” “La lega c'è -ha concluso i consigliere comunale Tiziano Pazzani- e anche in consiglio stiamo lavorando per portare le nostre idee.”








Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2010 alle 23:56 sul giornale del 12 giugno 2010 - 4899 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi, Luca Paolini, ivano paolini, Tiziano Pazzani, getullio spinaci,, monica antonacci





logoEV
logoEV
logoEV