statistiche accessi

Corinaldo: Virili 'Le nostre strade sono in ottimo stato'

Carla Virili 2' di lettura 11/06/2010 -

Le strade della nostra provincia in generale sono in ottimo stato.” Non si è fatta attendere la risposta dell'assessore Provinciale Carla Virili alla provocazione lanciata dal Consigliere Marco Grandi.



La polemica è nata fra le mura di Corinaldo, da una lettera dei gruppi di minoranza del paese gorettiano indirizzata a Grandi. Al centro della questione la sicurezza delle strade provinciali. Il consigliere Grandi ha risposto poche settimane dopo attraverso alcuni manifesti affissi a Corinaldo dove, oltre a sottolineare la non disponibilità economica della Provincia per interventi non programmati, ha criticato la giunta provinciale e tirato in ballo l'assessore Virili.

L'assessore mi ha fatto presente che tutte le strade della Provincia versano in condizioni non ottimali -ha sottolineato Grandi-. Potremmo contestare all'amministrazione provinciale che invece di finanziare la Marcia della Pace o altre simili demagogiche iniziative, potrebbe dedicarsi alle sue competenze istituzionali come le strade.

Un attacco frontale che lo stesso assessore non ha gradito. “Grandi non può mettermi in bocca parole che non ho detto -ha spiegato la Virili-. La Provincia di Ancona ha 965 chilometri di strade, che versano in generale tutti in buone condizioni grazie alla particolare attenzione alla manutenzione. I corinaldesi, come tutti i cittadini della provincia, possono stare tranquilli. Abbiamo in programma diversi interventi di manutenzione delle strade ma bisogna sempre tener conto della situazione economica. Ci siamo già visti con il Comune di Corinaldo, in particolar modo con il sindaco Scattolini, e gli assessori Morganti e Morbidelli. Un incontro informale a cui ne seguirà un altro già per il prossimo 17 giugno. La situazione delle provinciali dell'entroterra senigalliese la conosciamo bene, grazie all'attenta attività di monitoraggio dei nostri nuclei operativi. Dobbiamo certamente affrontare delle priorità -ha continuato l'assessore provinciale- che rientrano nelle competenze della Provincia, tra cui appunto le strade. Certo è -ha concluso la Virili- che chiunque può venire nel nostro territorio a verificare di persona l'ottimo stato delle nostre strade. Frutto di una continua manutenzione. La pochissime lamentele che riceviamo sono il segnale che stiamo lavorando nella giusta direzione.






Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2010 alle 23:51 sul giornale del 12 giugno 2010 - 1275 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi, corinaldo, marco grandi, carla virili





logoEV