statistiche accessi

Sportivo dell'anno: la premiazione di coach Regini al Foro Annonario

paolo regini 2' di lettura Senigallia 09/06/2010 -

Ci sarà anche tutta la Goldengas venerdì sera al Foro Annonario alla serata di premiazione dello “Sportivo dell’anno”. La squadra del presidente Moroni – impegnata in questi giorni contro Piacenza nello spareggio promozione per la serie A dilettanti – è stata d’altronde la grande protagonista dell’edizione 2010 del premio ideato tredici anni fa dall’agenzia di servizi giornalistici Nerosubianco: il vincitore è infatti il coach Paolo Regini, affiancato nelle piazze d’onore dai suoi giocatori Riccardo Esposito e Marco Gnaccarini.



La festa, che si terrà venerdì sera con inizio alle 21.15 al Foro Annonario, sarà quindi l’occasione per tributare un grande applauso ad una squadra protagonista di un campionato eccezionale, decisamente al di sopra di ogni aspettativa. Ma gli applausi non saranno destinati solo ai Golden Boys: nell’ambito della serata verranno infatti premiati altri personaggi che rappresentano il futuro e la storia dello sport senigalliese. Ad iniziare dai due “Sportivi Junior”: l’atleta del Senigallia Nuoto Andrea Fabbroni, fresco Campione Italiano nei 3000 metri, e la pattinatrice Linda Rossi, plurititolata delle rotelle e protagonista anche di importanti gesti di fair play. Da quest’anno sono stati inoltre inseriti dei premi alla carriera, che verranno consegnati ad un giornalista, un dirigente, uno sponsor ed una atleta. E, rispettivamente, in questa edizione, a Giancarlo Mazzotti, decano dei giornalisti locali, Dario Sangelantoni, memoria storica della Vigor, Guido Dainesi, che con il suo Conad è sempre stato vicino allo sport, e a Rita Bruzzesi, cestista che ha lasciato un ricordo indelebile nella pallacanestro “rosa” senigalliese.

Previsto anche un premio alla memoria, che sarà consegnato alla signora Paola, moglie di Ciro D’Amico, un grande campione che ha dedicato tutta la sua vita al calcio. L’ultimo tassello mancante era quello della società sportiva più amata, che si poteva votare fino a poche ore fa sul portale di informazione locale Viveresenigallia; ebbene, al termine di una sfida accesissima, gli “internauti” hanno premiato l’Audax 1970 Sant’Angelo che, con 358 voti, ha superato di due sole preferenze il Club Scherma. A premiare non mancheranno altri personaggi: dal sindaco Maurizio Mangialardi all’assessore allo sport Gennaro Campanile, oltre naturalmente alla vincitrice uscente Annalisa Graziosi. Momenti di spettacolo sportivo saranno inoltre garantiti dalle giovani ginnaste della Polisportiva Senigallia e della Polisportiva Cesanella, oltre che dalle ragazze del Planet Fitness. Ad aprire la manifestazione, infine, una coreografie in tema dei Mondiali di calcio. L’appuntamento, al quale tutti sono invitati, è per venerdì sera alle 21.15 al Foro Annonario.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2010 alle 12:09 sul giornale del 10 giugno 2010 - 746 letture

In questo articolo si parla di attualità, nerosubianco





logoEV
logoEV
logoEV