statistiche accessi

Il Memorial Filipi arriva in città, i giovani della serie A si sfidano in ricordo di Brian

1' di lettura Senigallia 09/06/2010 -

E' partito in questi giorni il primo torneo "Città di Senigallia, memorial "Brian Filipi", un evento che ha portato in città e in tutto l'entroterra decine di giovani calciatori.



A sfidarsi sui campi di Senigallia, Barbara e Corinaldo saranno 12 squadre: Us Lecce, Ac Ravenna, Real V. Colonna, Val-Sa, Calcio Napoli, Fc Parma, Xenia Sport, Sambenedettese, Fc Bologna, A.S. Andria Bat, Vigor Senigallia e Ac Udinese. Divisi in tre gironi, lotteranno per un posto in finale già da oggi. Poi sabato e domenica le finali.

Il torneo, organizzato con la collaborazione dei comuni di Senigallia, Barbara, Corinaldo, Ostra Vetere ed Ostra, sarà l'occasione anche per ricordare Brian Filipi, il giovane calciatore del Cervia scomparso nel settembre del 2009 in un incidente stradale.

"Con questo torneo vogliamo iniziare un'avventura, un momento di festa e divertimento da portare avanti nel tempo -ha spiegato l'assessore allo sport, Gennaro Campanile-. Devo ringraziare le società organizzatrici, i comuni ospitanti, Rodolfo Giorgetti, anima dell'iniziativa. Un momento anche di crescita per i ragazzi, i quali potranno unire lo sport alla conoscenza del nostro territorio." "Quando si coinvolgono i ragazzi in iniziative come queste è sempre un piacere poter partecipare - ha sottolineato Fabio Luna, del Coni provinciale-. Gli ingredienti per partire bene ci sono tutti ma per primo ci sono i ragazzi."








Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2010 alle 18:21 sul giornale del 10 giugno 2010 - 1801 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotonda, ostra vetere, riccardo silvi, barbara, gennaro campanile, ostra, calcio, corinaldo





logoEV
logoEV
logoEV