statistiche accessi

Black out 'ammutolisce' il Consiglio Comunale

black out 1' di lettura Senigallia 09/06/2010 -

Black out elettrico in consiglio comunale. L'avvio della sessione consiliare di ieri pomeriggio è stata all'insegna (stranamente) del silenzio più totale. Per un guasto tecnico infatti è saltato l'impianto elettrico. 



Di conseguenza niente più microfoni né collegamenti al pannello elettronico né al conteggio dei voti. Fuori uso anche il collegamento di web cam per le riprese audio e video in diretta streaming sul sito istituzionale del comunale e quello via radio con Radio Duomo. Circa mezz'ora di stop forzato, terminato con l'arrivo dei tecnici elettricisti che hanno ripristinato il circuito elettrico e radiofonico ma non quello per la diretta web.

Una sessione consiliare che è ripresa intorno alle 19 con lo spazio riservato alle interrogazioni e interpellanze fra le quali la richiesta del consigliere della Lega Nord Tiziano Pazzani di introdurri corsi di auto-difesa per donne e persone a rischio contro le aggressioni. Una richiesta respinta dal primo cittadino Maurizio Mangialardi che ha sottolineato come il calo dei furti e degli scippi e la percezione della sicurezza da parte dei cittadini non motivino una simile iniziativa.






Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2010 alle 23:56 sul giornale del 10 giugno 2010 - 940 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, giulia mancinelli, politica, black out





logoEV
logoEV
logoEV