statistiche accessi

'La destra invisibile', convegno con Marcello Veneziani

2' di lettura Senigallia 08/06/2010 -

Marcello Veneziani, autore di saggi politico-filosofici ed editorialista de “Il Giornale”, sarà il relatore principale del convegno intitolato “La Destra invisibile”, in programma venerdì 11 giugno a Senigallia.



L'incontro si terrà alle 17,30 alla Chiesa dei Cancelli, in via Arsilli. L'appuntamento è organizzato dall'Associazione culturale “Logos” che cura l'omonimo periodico in distribuzione in città. Alle 21, poi, chi vorrà, potrà recarsi al ristorante “Bano” per una cena insieme a Marcello Veneziani, il quale, nell'occasione, presenterà il suo ultimo lavoro, “Amor fati”, edito da Mondadori.

Il sottotitolo del convegno spiega gli interrogativi che si andranno a sviluppare con gli interventi di Veneziani e degli altri relatori: “La rappresentanza negata. Esiste ancora la cultura conservatrice?”. Sarà dunque una riflessione sulla Destra tradizionale, sui suoi valori e, soprattutto, ci si chiederà dove sia andata a finire la Destra nell'attuale quadro politico in cui è ben difficile individuare un partito che ne incarni la tradizione. Non è un caso che ad introdurre l'intervento di Veneziani sarà Roberto Paradisi (Università di Perugia), collaboratore del quotidiano “Libero”.

Paradisi è infatti il promotore del gruppo di Facebook “La Destra invisibile” che in pochi giorni ha raccolto l'adesione di quasi 400 utenti della rete. Un segnale di come l'argomento che sarà al centro del dibattito di venerdì sia sentito ed attuale. Oltre a Veneziani e Paradisi interverranno Gianluca Tracuzi dell'Università Lum “Jean Monnet” di Bari e due esponenti della politica attiva: il deputato della Lega Nord Luca Paolini e il dirigente del Pdl Renzo Aquili. Il giornalista Marco Benarrivo, direttore responsabile di “Logos”, modererà il dibattito che seguirà agli interventi dei relatori. Il pubblico, infatti, potrà porre le proprie domande a Marcello Veneziani. Sarà possibile colloquiare direttamente con Veneziani anche nel successivo appuntamento previsto alle 21, sempre di venerdì 11, al ristorante “Bano” sul Lungomare di Senigallia.

Nell'occasione ci sarà una breve presentazione dell'ultimo saggio di Veneziani “Amor fati”, una riflessione sul fato, inteso come legame tra l'Uomo ed una realtà metafisica. E' consigliabile prenotarsi per la cena con Veneziani telefonando al numero 338-7778428.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2010 alle 16:39 sul giornale del 09 giugno 2010 - 819 letture

In questo articolo si parla di roberto paradisi, attualità, marco benarrivo, Associazione Logos, marcelloveneziani, la destra invisibile





logoEV