statistiche accessi

Basket: il direttore sportivo della Goldengas Ligi, “La sfida è ancora aperta”

Pallacanestro Senigallia 2' di lettura Senigallia 08/06/2010 -

“A Piacenza siamo andati a tratti, ma la finale promozione non è ancora chiusa”, dichiara il diesse.
Intanto prosegue la prevendita per gara 2.



Il giorno dopo la sconfitta in gara 1 a Piacenza, la Goldengas è tornata ad allenarsi con la voglia di portare la squadra di Mario Boni (non ci sono certezze sul suo eventuale recupero in vista di gara 2) alla bella di Ozzano.
Per farlo, giovedì sera, alle ore 21 al palaPanzini, bisognerà soltanto vincere.

E lo staff non ha perso la fiducia, come spiega il direttore sportivo Federico Ligi:
A Piacenza per 20' non è stata la nostra partita”, spiega il diesse: “nei primi due quarti gli emiliani sono stati molto bravi a indirizzare il confronto sui loro binari più congeniali. Poi qualcosa è cambiato, e il nostro ultimo quarto, specie per l'intensità difensiva mostrata, è stato decisamente buono e a quel punto siamo rientrati fino a giocarci la sfida nel finale, senza riuscire a portarla a casa. Ma il morale è alto, e siamo convinti che la sfida sia ancora aperta”.
“Certo all'inizio c'è stata anche un po' di tensione”, insiste Ligi, “ma è quella fisiologica di una finale alla quale la gran parte dei nostri giocatori non era mai arrivata, perché la partita era stata preparata con la stessa identica attenzione di altre volte”.
In gara 2, la Goldengas dovrà “giocare la propria partita, facendo il proprio gioco come è sempre stato fatto per tutto il torneo. Dobbiamo essere noi stessi”, conclude Ligi.

Certo, nella sfida di ritorno, in ogni caso l'ultima del torneo davanti al pubblico del palaPanzini, servirà il tifo delle grandi occasioni: a tal proposito va ricordato che la prevendita per il match di giovedì sta andando bene e rimarrà aperta fino al giovedì stesso sia al palasport, sia alla libreria Edicolè-Portici Ercolani.






Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2010 alle 21:52 sul giornale del 09 giugno 2010 - 840 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pallacanestro senigallia, andrea pongetti, senigallia, pallacanestro, federico ligi





logoEV
logoEV
logoEV