Mondolfo: si picchiano per il parcheggio, arrestati

carabinieri 1' di lettura Senigallia 07/06/2010 -

Un parcheggio da dividere, poi gli insulti ed infine i pugni. Ieri pomeriggio i carabinieri di Mondolfo sono dovuti intervenire per sedare una rissa scoppiata per un parcheggio. Protagoniste sei persone finite in manette.



Una rissa furibonda che ha coinvolto quattro persone di orgini campane e due senigalliesi, tutti compresi fra i 49 ed i 24 anni. I referti medici parlano di lesioni guaribili in 10 giorni.

Sul posto sono subito intervenuti, con diverse pattuglie, i carabinieri della Stazione di Marotta che hanno bloccato tutte e sei le persone. Arrestati per rissa aggravata, sono stati condotti nelle camere di sicurezza dei Comandi di Marotta e Fano in attesa del processo con rito direttissimo.






Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2010 alle 12:22 sul giornale del 08 giugno 2010 - 1134 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, mondolfo, carabinieri


Almeno c'era un motivo reale.<br />
<br />
Non come quando ci si azzuffa per una donna.<br />

"preferisco vedere" azzuffarsi per una Donna che per due metri quadri di cemento...

claudia

Secondo te il parcheggio è una ragione sufficiente per fare una rissa?! Allora siamo fortunati che non c'è scappato il morto!

mmiiii...

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Non ho detto che è sufficiente.<br />
<br />
Ma è più comprensibile rispetto ad un litigio per una donna

Per una donna si sono fatte delle guerre, per una donna ci si sfidava a duello. Ma quelle erano epoche romantiche, fatte di valori e di persone. Ora viviamo nell'epoca dei buzzurri e del SUV.

I SUV si comprano solo per far colpo sulle donne...