statistiche accessi

Corinaldo: al via la festa di primavera

2' di lettura 01/06/2010 -

La città di Corinaldo conferma una volta di più il proprio interesse per lo sport indirizzato ai più giovani.



Grazie ad una iniziativa organizzata dalla Confartigianato Senigallia, in collaborazione con la propria sede di Corinaldo (rappresentata dal locale presidente Ottavio Gresta) con la ASD Avis Pallavolo Corinaldo e con la Pallacanestro Senigallia, oltre che col patrocinio dell’Amministrazione comunale di Corinaldo, sabato 5 giugno, a partire dalle ore 15, avrà luogo la “Festa di Primavera”. Nello specifico, la manifestazione presenterà come piatto forte della giornata il primo Torneo Semilampo di Scacchi, che andrà in scena al terzo piano dell’Hotel “Il Giglio”, situato in via del Corso 8; inoltre, in contemporanea, avranno luogo due tornei di minibasket e di minivolley, presumibilmente con la partecipazione di squadre composte da tre ragazzi ciascuna. Per l’occasione, i campi da gioco saranno assemblati nella centralissima piazza “Il Terreno” da parte del personale dell’ASD Avis Pallavolo.

“Ringrazio in modo particolare l’Amministrazione comunale di Corinaldo – ha esordito Giacomo Cicconi Massi, responsabile sindacale mandamentale della Confartigianto Senigallia – per aver consentito la realizzazione di una iniziativa simile sul proprio territorio. Oltre che essere uno dei borghi più belli d’Italia, Corinaldo si presta naturalmente ad ospitare eventi atti a rilanciare lo sport, che ingloba tutti valori autentici – sana competizione, fatica e sudore per raggiungere l’agognato obiettivo, lealtà e, perché no, un pizzico d’amibizione – che, di rimando, costituiscono l’asse portante della vita stessa. E, proprio per conferire un risalto ancora maggiore, abbiamo voluto intitolare questa manifestazione “Festa di Primavera”.

“Ringrazio la Confartigianato – ha subito replicato il sindaco di Corinaldo Livio Scattolini – per aver scelto la nostra città come luogo ideale per organizzare una iniziativa del genere. Condivido pienamente le parole di Cicconi Massi, che intendono lo sport come veicolo sociale e come scuola di vita. E’ sempre auspicabile coinvolgere i giovani in qualsiasi sport, in particolar modo quand’esso viene inteso come momento di crescita. Promuovere e diffondere proposte interessanti nel nostro ambiente è uno dei nostri principali obiettivi”. Non si è certo chiamato fuori dal coro Claudio Moroni, presidente della Pallacanestro Senigallia. “Sicuramente – ha detto – i nostri ragazzi diventeranno uomini migliori di molti altri, considerato che crescono sani grazie ai valori che loro inculca lo sport”. Per eventuali informazioni e prenotazioni (queste ultime riguardano solo il torneo di scacchi) è sufficiente contattare il sito gattorandagio@libero.it o chiamare il numero 338/8749047.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2010 alle 16:08 sul giornale del 04 giugno 2010 - 627 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, attualità, scacchi, festa, comune di corinaldo, giovani, corinaldo, minibasket





logoEV
logoEV