x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Lodo Sacramati: il comune stanzia 661 mila euro per liberare il pignoramento

1' di lettura
4002

soldi

Il comune costretto a stanziare 661 mila euro per riscattare dal pignoramento l'edificio di viale Bonopera, sede di numerose associazioni di volontariato.

L'annuncio è avvenuto ieri in Consiglio Comunale dall'assessore al bilancio Francesca Paci, che ha illustrato la “destinazione di avanzo vincolato e altre variazioni di bilancio urgenti”. Il pignoramento di alcuni immobili pubblici fa seguito al contenzioso in atto con la ditta Sacramati, ditta licenziata in danno dal comune per gravi ritardi, inadempienze e irregolarità, nel cantiere della ex Gil.

A seguito del rifiuto del comune di pagare il milione di euro stabilito dal tribunale, in una prima sentenza dell'arbitrato, in attesa dell'esito del ricorso, è scattato il pignoramento. Per riscattare ora l'immobile, il comune mette mano all'avanzo di bilancio.



soldi

Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2010 alle 23:29 sul giornale del 13 maggio 2010 - 4002 letture