Ostra Vetere: una delegazione del comune alla 'Gran Festa del Pane' a Cerchiara di Calabria

sindaci alla Gran Festa del Pane 2' di lettura 21/04/2010 - Promozione del territorio e politiche turistiche per presentare in Calabria la realtà di Ostra Vetere a un target di potenziali turisti e visitatori.

Per l’occasione, una delegazione del Comune marchigiano parteciperà, dal 22 al 25 aprile, alla “Gran Festa del Pane” promossa e organizzata dal Comune di Cerchiara di Calabria in provincia di Cosenza, cittadina, tra l’altro, gemellata con Ostra Vetere. La delegazione di Ostra Vetere sarà composta dal Sindaco Massimo Bello, dal Vice Assessore Sestilio Segoni, dal Presidente del Comitato dei Gemellaggi Luciana Crescenzi e dal Presidente della Pro Loco Mauro Rosorani, che allestiranno lo stand del Comune nella manifestazione dedicata alle produzioni enogastronomiche italiane. L’evento vedrà anche la partecipazione dei Comuni di Lugo di Vicenza (VI), di Cutro (KR), di Offagna (AN), di Fossacesia (CH) e di Uggiano La Chiesa (LE), che lo scorso anno proprio ad Ostra Vetere hanno siglato una Patto di Amicizia e di Gemellaggio e che verrà presentato di nuovo nella cittadina calabrese nell’ambito delle iniziative previste nella “Gran Festa del Pane”. Convegni, degustazioni negli stand dei Comuni, musica, folklore, storia, natura: sono questi gli ingredienti, che animeranno la kermesse per la promozione e la valorizzazione dei territori.


Il programma, tra gli appuntamenti, prevede anche un convegno scientifico dell’Associazione ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri), un convegno sulla storia del pane e una degustazione guidata del pane curata dall’Istituto Nazionale Assaggiatori Pani (INAP) con la presenza delle principale Associazioni di categoria. “L’iniziativa turistico-culturale ed enogastronomica di Cerchiara è un ulteriore opportunità e una interessante vetrina per promuovere il nostro territorio – ha commentato il Sindaco Massimo Bello – anche fuori dalla Regione Marche, dandoci l’occasione di presentare le peculiarità e le ricchezze della nostra terra a chi volesse visitare la nostra realtà. Il circuito che abbiamo creato, e che stiamo continuando a creare, con la collaborazione di altri Comuni italiani è uno strumento utile per raggiungere obiettivi significativi nelle politiche di valorizzazione e di promozione del territorio.”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2010 alle 16:51 sul giornale del 22 aprile 2010 - 1821 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra vetere, turismo, comune di ostra vetere, calabria, cerchiara





logoEV
logoEV