x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

'Do you remember mamamia', si entra gratis fino a mezzanotte

3' di lettura
1885

da Mamamia Music Club
www.mamamia.it


mamamia

"Do you remember mamamia..." questo è il titolo della serata ad ingresso gratuito fino alle 00.30 che si terrà domenica 4 aprile presso l’alternative music club di Senigallia e che prevede al suo interno un triplo evento.

Il primo vedrà il ritorno dietro la consolle di dj Gilberto, con tutti i dj storici che hanno reso indimenticabile il locale senigalliese. Dj Gilberto ovvero l’anima e l’art director del Mamamia , che da più di 10 anni a questa parte ha condotto le vicende artistiche del club senigalliese, avvicinando più generazioni di giovani all’ascolto di musica alternativa, guiderà la consolle della must room con Francesco Battisti, dj Riccardo curerà la musica dark e non solo nella sala Freestyler_Scatolanera, mentre dj Flavio darà vita al suo metaldetector nella pista hard & heavy “The Walk”.

E non finisce qui, perché ci sarà anche dj Nooz, nella redzone con il suo “different.soundz”, elecro, d’n’b e psy....un’occasione per i vecchi e nuovi frequentatori per sentirsi ancora, come canta David Bowie, “eroi per un giorno”.


Secondo evento, sempre nella must room, è il tributo a Kurt Cobain, frontman, cantante e mito dei Nirvana , scomparso il 5 aprile del 1994 e che insieme alla sua band ha segnato un passaggio storico nella musica rock di tutti i tempi; un giusto omaggio ai Nirvana con alcuni dei loro più celebri brani scelti da dj Gilberto e Checco.


Terzo evento la finale regionale di Italia Wave Marche. A contendersi il posto per il prestigioso festival Toscano che si terrà dal 21 al 25 Luglio a Livorno saranno le seguenti band. CLEAN CLINIQUE, di Ancona. Quattro elementi che non osano fermare la propria irrefrenabile curiosità al cospetto dei suoni elettroacustici che emergono dalle loro composizioni.

A seguire saliranno sul palco gli HIC SUNT SIRENAE , una line up di quattro promettenti giovani. Gli H.S.S. provengono da Pesaro e suonano una musica elettronica con accenni ambient, destrutturante, morbida e umbratile.

Di seguito L’ARMATA BRANCALEONE , band costituita da ben otto componenti e proveniente da Pollenza (MC), uno di quegli ensemble pronti a far saltare il pubblico interpretando un sound etno/folk irresistibile.


La serata proseguirà con i NAOS , un power-noise trio di Porto San Giorgio (FM), immediati, folgoranti, ma anche intriganti e magnetici.

Il quinto gruppo sarà quello degli SWORDFISH PROJECT di Urbania (PU),una vera forza della natura. Quattro componenti che danno vita ad un progetto che combina elettronica, crossover e potenza senza l’uso della batteria, ma con un DJ che sgretola i canoni classici del genere.

Sarà poi la volta dei TUMAN TOWN da Jesi(AN). Si tratta di un combo formato da tre elementi che non nasconde le influenze per la wave anni’80, con un accesso personale e privilegiato nei territori musicali cari agli Interpol.

Per finire toccherà ai SEGNALI DI RIPRESA , quintetto di Ascoli Piceno, il cui suono è personale e atipico, composto da brani coesi e armoniosi, tra indie-rock ed elettronica.





mamamia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2010 alle 14:24 sul giornale del 02 aprile 2010 - 1885 letture