x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Vernelli (Liste Civiche Marche): risultati non buoni ma contento dei tanti riscontri positivi

2' di lettura
706
dal Coordinamento regionale delle Liste Civiche

Liste civiche Marche

Carissimi, innanzitutto grazie a quanti di voi hanno seguito le mie riflessioni ed i miei pensieri in questa piccola avventua; ancor di più a coloro che hanno perso un po’ del loro tempo per discutere e confrontarsi (sul blog o di persona); e a coloro che mi hanno fortemente incoraggiato.

Come avrete visto per la lista civica in cui ero candidato le cose non sono andate bene (eventualmente qui trovate i risultati http://www.elezioni.marche.it/LinkClick.aspx?fileticket=Nf7d/TD0vN4%3d&tabid=38); come diceva una canzone degli anni ’60 “bisogna saper perdere, non sempre si può vincere” (Rokes, 1967).


Dal mio canto sono contento dei tanti riscontri positivi che ho avuto, soprattutto in considerazione del fatto che la mia campagna ‘anomala’ è stata veramente condotta in maniera artigianale (che, oltre ad essere un modo economico, reputo sia anche uno stile di fare le cose con cura). Al di là dei voti raccolti, fa piacere sapere che c’è un “gruppetto di persone” nella propria vita, che ti stima, ti apprezza e soprattutto si fida di te (lo abbiamo tutti quel ‘gruppetto’, non tutti abbiamo l’occasione di “sentirlo” ed anche per questo mi sento fortunato).


La mia ‘esplorazione’, come l’avevo definita inizialmente, è finita; le cose che ho scoperto proverò ad utilizzarle come risorse. Ad incoraggiamento per chi volesse, in futuro, provare una mossa simile, sappiate che ne sono uscito illeso. Non ho traumi evidenti, sono riuscito a parlare con un po’ di persone, ho avuto occasione di interessarmi di temi che altrimenti non avrei mai affrontato.


Il mio impegno civile e quotidiano continua, come il vostro: anche senza una elezione possiamo fare molto per lasciare il mondo un po’ migliore di come lo abbiamo trovato (Baden Powell, 1857-1941) Buon proseguimento a tutti voi.



Liste civiche Marche

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2010 alle 11:40 sul giornale del 31 marzo 2010 - 706 letture