x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Bassotti (Lista Gazzetti): 'Un progetto per riportare la fiducia degli elettori in politica'

3' di lettura
563
da Lista Primo Gazzetti - Udc

daniele bassotti

Nei mesi scorsi, quindi nella fase di preparazione e di elaborazione della mia campagna elettorale, ho realizzato un customer satisfaction rivolto alla cittadinanza, rispettando l’anonimato. Ascoltando le criticità della popolazione in esame, propongo alcuni degli ingredienti per risollevare l’opinione pubblica a favore del mondo politico.

Di seguito sono stati sintetizzati e descritti alcuni elementi (divise in due sessioni).

Seconda sessione –
La spiaggia
La spiaggia è un bene del demanio, quindi propongo di rivedere le concessioni rilasciate dal Comune. Sono sempre di meno gli spazi per le utenze libere (non a pagamento). Sono in molti a parlare del problema delle famiglie con difficoltà economiche, mentre sono in pochi, a proporre un aiuto concreto. L’equità d’accesso a beni pubblici deve essere garantita.

Il territorio
Saper utilizzare il fiume Misa per produrre dei beni. Propongo di avviare un progetto di manutenzione ordinaria del letto del fiume, previo un rigoroso regolamento, con la possibilità di taglio delle essenze seccaginose, sfoltimento delle ceppaie e contenimento delle siepi. Con questa iniziativa ne trae beneficio la flora e la fauna del fiume, si agevola il normale decorso delle acque (rimuovendo gli ostacoli), inoltre, con un investimento economico, sarà possibile utilizzare il letto del fiume come centro didattico per le scuole e percorsi per ciclo cross. Per il mantenimento del paesaggio e la tutela del territorio, inoltre sarà permesso ai proprietari dei terreni agricoli e/o agli stessi conduttori, di poter eseguire le potature delle siepi e delle piante, soprattutto quelle che costeggiano le strade comunali e non, prendendosi la legna ricavata, indi riducendo i costi sostenuti dal comune per i tagli delle siepi. Incentivare la piantumazione con arbusti e alberi nelle scarpate a monte delle strade dove vi è il rischio di smottamenti, magari fornendo le piantine, con progetti portati avanti a livello comunale in collaborazione con i vivai della Forestale, gestiti dalla Regione Marche.

Agricoltura
Promuovere la “filiera corta” con il prodotto agro-alimentare proveniente dalle aziende agricole del Comune di Senigallia e la Valle del Misa. La progettazione di una filiera sarà uno strumento d’unione per le imprese rurali.

Attività Istituzionali e cittadini
Il cittadino classico, generalmente, non ha tempo di partecipare all’attività Istituzionale del Comune e non tutti hanno la possibilità di documentarsi on line. Instaurare un rapporto di feedback fra il Consiglio Comunale e le problematiche dei cittadini, stabilire dei calendari con incontri periodici, non solo in concomitanza della propaganda elettorale, ma durante l’intero arco del mandato elettorale. Avviare, anche qui, una clima di maggiore trasparenza, dove la maggioranza e l’opposizione descrivono il proprio operato al popolo.

Dipendenti comunali e Dirigenti
Non entro in merito dei singoli compensi della classe dirigenziale, tema sempre più dibattuto (a mio modesto parere troppo oneroso), ma chiedo una fattiva partecipazione quotidiana sul territorio comunale ad ascoltare le problematiche dei contribuenti.

Impariamo a votare le persone e non i partiti.


daniele bassotti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2010 alle 16:31 sul giornale del 24 marzo 2010 - 563 letture