x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Biglietti esauriti per Paolo Rossi e \'Il mistero buffo di Dario Fo\'

3' di lettura
974

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


paolo rossi

Teatro pieno e biglietti esauriti per Paolo Rossi e “Il mistero buffo di Dario Fo (PS. nell\'umile versione Pop)”, mercoledì 17 marzo al Teatro la Fenice di Senigallia (Marche - AN). Inizio alle 21.

Lo spettacolo rientra nella Stagione Unica di Teatro, danza e musica 2009-2010 di Senigallia in corso. L\'adattamento è di e con Paolo Rossi. Le musiche sono composte ed eseguite dal vivo da Emanuele Dell’Aquila, la regia è di Carolina De La Calle Casanova. Rappresentato per la prima volta nel 1969, “Mistero buffo” ha visto migliaia di allestimenti in tutto il mondo e ha condotto il suo autore e attore Dario Fo al Premio Nobel per la Letteratura nel 1997.

Ripreso oggi e attualizzato da Paolo Rossi, che lo stesso Fo ha riconosciuto come suo simbolico erede in questo solco di teatro popolare, il Mistero buffo si ripresenta sul palco in versione “pop”, rispettando la tradizione comico-giullaresca e applicando l\'irriverenza e il riso liberatorio a contenuti attuali. “Questo mio Mistero Buffo – racconta Paolo Rossi - che non è mio, ma a tutti ormai appartiene, vuole essere un omaggio al mio maestro Dario Fo che ormai la storia rappresenta e nella mia umile versione Pop, alla strada che tuttora io frequento. Non potendo Dario né imitarlo né copiarlo, né fingere, d’essere altro da me, sarà un viaggio che spero con le repliche il pubblico migliori, così come fece, mi disse Dario, con il suo Mistero.

Essendo questo mio lavoro anche frutto della mia ricerca sul nuovo Teatro Popolare, metto questo spettacolo finora a disposizione di chi ancora sogna, lotta e ha voglia di cambiare”. Nato nel 1953 a Monfalcone, milanese d’adozione, Paolo Rossi da trent’anni spazia dai club ai grandi palcoscenici, dal teatro tradizionale al cabaret, dalla televisione al tendone da circo: ovunque con il suo personale modo di fare spettacolo che, pur immergendosi nelle tematiche contemporanee, non prescinde dall’insegnamento dei classici antichi e moderni, da Shakespeare a Molière, dalla Commedia dell’Arte a Brecht. Dal 2008 si dedica con nuovo slancio alla ricerca di un nuovo Teatro Popolare, attraverso soprattutto un capillare lavoro laboratoriale condotto in diverse città italiane (tra cui anche Rubiera, da cui nasce la collaborazione con La Corte Ospitale), anche grazie al supporto artistico e organizzativo della Compagnia BabyGang, diretta da Carolina De La Calle Casanova.

L\'organizzazione, la produzione e la distribuzione dello spettacolo sono a cura de La Corte Ospitale - Compagnia del Teatro Popolare, con la collaborazione di Fondazione Giorgio Gaber. La Stagione Unica di Teatro, Danza e Musica 2009-2010 di Senigallia è realizzata dal Comune di Senigallia (Assessorato alla Cultura), in collaborazione con Amat e Ente Concerti di Pesaro (cartellone musicale a cura del Maestro Federico Mondelci). La Biglietteria del Teatro La Fenice è aperta nei giorni giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 16,30 alle 20,30. Stesso orario sarà osservato il giorno prima e il giorno stesso dello spettacolo. Info 071.7930842 - 335.1776042 - www.fenicesenigallia.it


paolo rossi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2010 alle 13:50 sul giornale del 17 marzo 2010 - 974 letture