x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
Editoriale

Quattro iniziative di VS per le elezioni

2' di lettura
1566

di Michele Pinto
vivere.me/michelepinto


candidati

Le elezioni si avvicinano e Vivere Senigallia viene incontro ai propri lettori sforzandosi di offrire tutti gli strumenti per effettuare al meglio la propria scelta e per vivere al meglio l\'evento.

L\'evento più importante sarà l\'incontro che si terrà giovedì 25 marzo alle 21:00 presso il cinema Gabbiano in cui i cinque candidati a Sindaco si confronteranno per chiudere la campagna elettorale.
L\'incontro sarà moderato da Giulia Mancinelli e Michele Pinto e avrà un ritmo veloce ed uno stile molto diverso dalle solite tribune politiche.

Scelto il sindaco rimane da decidere a chi dare il proprio voto di preferenza. Vivere Senigallia mette da sempre a disposizione il proprio archivio, sette anni di articoli con tutto quanto accade in città, in cui è possibile trovare l\'operato di tutti i candidati per la città negli ultimi anni.
I Candidati inoltre potranno mettere a disposizione dei cittadini il proprio numero di telefono ed i propri contatti (mail, account su Vivere Senigallia e quant\'altro).
Tutti i dati che i candidati invieranno a redazione@viveresenigallia.it verranno pubblicati in questa pagina.
Prima di dare un voto è meglio informarsi e se vogliamo anche fare una chiacchierata col proprio candidato preferito.

Ma quando tutti avremo votato, ci sarà da aspettare. Lunedì pomeriggio si svolgerà lo spoglio delle schede delle elezioni regionali. Solo martedì mattina si inizierà ad aprire le urne delle comunali, e per i risultati ci vorranno diverse ore.
Alla chiusura dei seggi Vivere Senigallia pubblicherà i propri exit-pool. Chiederemo agli elettori di ripetere il loro voto all\'uscita dei seggi e daremo i risultati già alle 15 di lunedì.
Si tratta solo di un gioco, ma pur privi di ogni validità scientifica, tutti gli exit pool che abbiamo fatto negli ultimi 5 anni (Senigallia, Falconara, Osimo, Ancona, Jesi e Fano) hanno dati risultati molto vicini a quelli definitivi.




candidati

Questo è un editoriale pubblicato il 15-03-2010 alle 17:53 sul giornale del 16 marzo 2010 - 1566 letture