x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Montemarciano: Como sui lavori stradali, disagi ma anche opportunità

3' di lettura
656
dal Comune di Montemarciano
www.comune.montemarciano.ancona.it

lavori stradali

Proseguono i lavori stradali in Via Gabella e Via Montespirello che da alcuni mesi stanno causando disagi alla viabilità montemarcianese.

In una nota l’Assessore ai lavori pubblici del Comune di Montemarciano, Luigi Como, comunica che le opere di adeguamento idraulico del fosso Serce e di demolizione e ricostruzione dei due attraversamenti stradali posti nelle suddette vie, iniziate da oltre tre mesi, vengono effettuate su tratti viari di competenza provinciale e quindi direttamente dalla Provincia di Ancona.


“La contemporaneità dei lavori ha prodotto disagi al traffico soprattutto in direzione di Chiaravalle ma ha dato l’opportunità di sfruttare appieno uno specifico finanziamento. Peraltro se i lavori lungo Via Montespirello hanno effettivamente provocato una problematica deviazione del traffico, spostato anche su tratti stradali secondari e poco idonei a sopportare il flusso crescente, l’interruzione di Via Gabella può aver fornito l’occasione di abituarsi a ridurre il transito con le auto nel suddetto centro abitato, che può essere agevolmente evitato con un minimo aggravio di tempo e spazio, ossia poche centinaia di metri, percorrendo una strada più ampia e veloce, a tutto vantaggio della sicurezza e della salute dei residenti.


In ogni caso le due criticità si stanno avviando a conclusione: nell’ultimo dei numerosi contatti avuti la Provincia ha infatti informato che, nonostante il maltempo di questo inverno che ha comprensibilmente rallentato il lavori, entro la fine di marzo il cantiere stradale di Via Montespirello potrà essere chiuso, mentre per Via Gabella occorrerà attendere il mese di aprile. Per quanto concerne poi la situazione stradale generale non va nascosto che questo aspetto rappresenta un effettivo problema. L’amministrazione è costantemente impegnata su questo fronte, compatibilmente con le esigenze di bilancio e nonostante i continui tagli ai finanziamenti pubblici.


Va detto che i lavori di manutenzione stradale seguono, come è noto, un andamento incostante nel corso dell’anno: non avrebbe senso effettuare interventi di manutenzione non improcrastinabili e che si vorrebbero duraturi in un periodo quale quello invernale in cui le condizioni climatiche e le precipitazioni atmosferiche vanificano gli sforzi intrapresi. Prima del sopraggiungere dell’inverno si è perciò provveduto a chiudere numerose buche in diverse vie e strade comunali ed è stata, soprattutto, effettuata una vasta pulizia dei fossi onde evitare che le piogge, poi effettivamente rivelatesi copiose, potessero provocare danni che altrove si sono manifestati in tutta la loro drammaticità.


Per lo stesso motivo si è intervenuto e si interverrà ancora nell’imminente primavera nelle banchine laterali per evitare il ristagno dell’acqua nelle sede stradale, che è poi la causa principale del formarsi delle buche, nonché nel prosieguo dei lavori di ordinaria manutenzione. Va infine aggiunto che anche la Provincia contribuirà al miglioramento della viabilità provvedendo a riasfaltare completamente il tratto del Strada Provinciale 20 ricadente nel territorio del Comune di Montemarciano, ossia da Via Selvettina fino al confine con il Comune di Monte San Vito e quindi passando per Via Montespirello e Via Alberici.


Questi lavori, unitamente ad altri interventi nel tratto montemarcianese della S.P. n. 2, fanno parte di un progetto esecutivo già approvato dall’amministrazione provinciale e si realizzeranno quindi nei prossimi mesi.”



lavori stradali

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2010 alle 16:20 sul giornale del 09 marzo 2010 - 656 letture