x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Crisi ed economia del territorio: una tavola rotonda palazzo del Duca

2' di lettura
859
dal Circolo Sviluppo Economico e Servizi

Questo Circolo, in quanto tale, non appartiene e non tifa per alcun schieramento politico. I singoli aderenti sono liberi di testimoniare la propria appartenenza politica.

Obiettivo principale del Circolo è quello di analizzare i problemi emergenti nella Comunità, analizzare gli stessi e proporre soluzioni a quanti credono di potersene liberamente avvalere nell’esercizio o per le scelte necessarie nel corso della propria attività o esercizio di responsabilità pubbliche e/o private per il bene della Comunità. Il Circolo è, per così dire, trasversale, in quanto i suoi aderenti appartengono a culture e riferimenti politici diversi.

Questo Circolo, per rendere percettibili i propri valori civili, ha assunto a riferimento comune e condiviso il discorso di Pericle agli ateniesi e a quegli indirizzi si attiene. Ciò premesso questo circolo, dalla sua fondazione ha, tra gli altri, affrontato e proposto analisi e soluzioni sui seguenti temi trattati:
1)Grande viabilità e viabilità costiera, 2) Aeroporto Regionale di Falconara, 3) Arretramento della linea ferroviaria, 4) Raccolta differenziata Rifiuti Solidi Urbani 5)Piano del Porto e relativa viabilità, 6) Urbanistica , 7) Turismo, 8) Fonti Energetiche, 9)Scopi e Funzioni della Soc. For. Ma., 10) 3° Corsia “A 14” e Complanare, 11) Sanità, 12) Piano territoriale e Sviluppo Economico.

L’attuale Crisi economica, che produrrà i maggiori effetti negativi nel corso del 2010, ci ha spinto a proporre un pubblico confronto mediante l’indizione di una tavola rotonda che, partendo da analisi economiche quali-quantitative, metta in luce i valori del lavoro e dell’impresa in una moderna democrazia alle prese con una globalizzazione di difficile o problematico controllo. Un vivo ringraziamento ai valenti relatori che hanno offerto le loro conoscenze e competenze per analizzare la nostra realtà territoriale in un quadro di valori perennemente validi. A questi si aggiungono importanti contributi mediante interventi programmati garantiti dai massimi attori che concorrono allo sviluppo economico e sociale delle nostre famiglie e delle nostre imprese sul territorio; secondo l’allegato programma.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2010 alle 17:35 sul giornale del 03 marzo 2010 - 859 letture