contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Corinaldo: rubavano navigatori satellitari, arrestati due rumeni

1' di lettura
1470

Tutto è partito dalla segnalazione di un cittadino alle forze dell\'ordine, insospettito alla vista di due ragazzi che \"armeggiavano\" nei pressi di alcune auto parcheggiate.

L\'allerta ai Carabinieri è scattata intorno alle 2 di giovedì notte. Un residente ha notato il fare sospetto di due ragazzi attorno a delle auto parcheggiate in via Grandi. Sul posto sono arrivate due gazzelle dei carabinieri di Ostra e Senigallia che hanno notato come le portiere di alcune auto presentavano segni di effrazione ma nel frattempo i due se l\'erano data a gambe.


I due malviventi però sono stati inseguiti e rintracciati dai militari nei pressi del bivio Nevola. Si tratta di P.C.., 20enne rumeno residente a Ostra, e di V.B., rumeno di 18 anni, ospite di un albergo a Senigallia. Nella stanza di albergo di V.B. i carabinieri hanno trovato un navigatore satellitare e altri 6 a casa di P.C. I due sono stati arrestati con l\'accusa di furto aggravato e continuato. P.C. tra l\'altro era già noto alle forze dell\'ordine perchè già denunciato per un furto ai danni del negozio di calzature Marchionni.





Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2010 alle 20:22 sul giornale del 23 gennaio 2010 - 1470 letture