contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mauro Guenci entra nel libro dei Guinnes 2010

2' di lettura
1672

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Il Pluricampione del Mondo Mauro Guenci che nell’ultimo decennio ha stabilito nove record mondiali e che lo vede protagonista da anni nel Guinness World Records, il libro più venduto al mondo, è stato introdotto nelle due pagine riservate alle imprese dell’uomo nel decennio.

Guenci è l’unico italiano presente tra i big del decennio!!! Il suo record dell’ora dell’11 giugno 2005 che lo ha visto sfrecciare sul lungomare di Senigallia, si trova alla pagina 87 del prestigioso libro. Alla media vicina ai 40 km orari, Mauro ha cancellato anche quelli stabiliti su pista e quello indoor in assenza di vento. Fu un successo strepitoso sotto gli occhi increduli di migliaia di spettatori e dello stesso Francesco Moser, giunto in città appositamente. Una grande soddisfazione dunque per il campione cittadino e per Senigallia tutta, entrando nuovamente nella storia del decennio, in oltre 150 milioni di libri venduti, in tutte le lingue del mondo ed in una sezione così riservata a pochi. Ricordiamo che oltre alle innumerevoli imprese e vittorie nelle diverse parti del mondo, Mauro in questo decennio ha fondato il Team Roller Senigallia, appassionando con le sue scuole, migliaia di bambini, genitori e ragazzi in città ed in tutto l’interland senigalliese. Oggi è una delle migliori realtà sportive rotellistiche nazionali ed internazionali.


Ha stabilito record di ogni genere, dalla velocità al gran fondo delle 24 ore. Ha sfidato da solo il colosso americano vincendo le classiche più importanti. Sono suoi i premi e riconoscimenti di ogni genere dalla Presidenza della Repubblica, al Coni alle diverse premiazioni delle testate giornalistiche. Il Pellegrinaggio Papale in pattini, attraverso i vari Santuari per giungere dopo 450 chilometri a Roma San Pietro in udienza da Papa Giovanni Paolo II, lo segnò profondamente. Ricevette da Lui la benedizione come primo pattinatore della storia ad essere ricevuto dal Santo Padre. La realizzazione del pattinodromo internazionale, al quale teneva così tanto per la sicurezza dei suoi ragazzi e per dare un’identità al suo sport, praticato a Senigallia in strada da oltre 50 anni, è ora realtà. Un’impresa così ardua, realizzata dopo un impegno costante di oltre dieci anni! La Dirigenza dell’A.S.D. Team Roller Senigallia gli è profondamente riconoscente e si congratula sentitamente con lui.


Mercoledì il campione senigalliese ha consegnato simbolicamente una copia del libro all\'assessore allo sport Gennaro Campanile per il Comune di Senigallia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2010 alle 16:16 sul giornale del 22 gennaio 2010 - 1672 letture