Infinito Tormento, la risposta dei bloggers allo spot di Dustin Hoffman

2' di lettura Senigallia 21/01/2010 - Il programmato spot promozionale della Regione Marche, con protagonista D. Hoffman, ha dato lo spunto ad un gruppo di bloggers senigalliesi per girare un \"corto\" su una delle più belle poesie della letteratura italiana, l\'Infinito di Giacomo Leopardi.

Il progetto, partito come una semplice parodia dello spot ufficiale della Regione, si è rapidamente trasformato nel breve viaggio (10 minuti), dentro la città e attraverso la campagna, di un poeta dialettale senigalliese, Simone \"Quilly\" Tranquilli, mentre si cimenta nell\'improbabile tentativo di interpretare la poesia. Otterrà un travagliato pareggio, ma l\'applauso finale non gli mancherà.


Il \"corto\", intitolato \"Infinito Tormento\" è un\'opera a basso costo (8 Euro) e bassa qualità, girato con una fotocamera da 79 Euro e interpretato da attori non professionisti né professionali, utilizzando a fondo tutte le risorse del web, dai filmati su Youtube e le foto pubblicate su Flickr, alle straordinarie musiche senza diritti d\'autore disponibili su Garageband.com. Anche la sua diffusione avverrà esclusivamente sul web, utilizzando Facebook e Youtube, piattaforme che possono idealmente garantire una platea sterminata, ben più grande di quella che seguirà lo spot di D. Hoffman sui media tradizionali. Infinito Tormento sarà presentato in anteprima lunedì 25 gennaio alle ore 21,15 al Centro Sociale Saline, in una serata dedicata alla poesia dove verranno presentate altre iniziative dei poeti - bloggers dialettali senigalliesi, categoria di artisti che attraversa un particolare momento di grazia.


Dopo la presentazione in anteprima, il cortometraggio sarà reso pubblico su Youtube, per fare concorrenza allo spot ufficiale della Regione Marche. Come tutte le anteprime cinematografiche che si rispettino, non mancherà un buffet offerto dalla casa di produzione Quipiambusca\', produttrice di Infinito tormento. Una serata di poesia per alleggerire un periodo elettorale invero un po\' noioso.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2010 alle 17:49 sul giornale del 22 gennaio 2010 - 3983 letture

In questo articolo si parla di attualità, la piaga di velluto


..e non si paga il canone per avere un posto in prima fila!!!

Ho trovato interessante ed estremamente coinvolgente anche il trailer, del quale mi ha colpito l\'immagine in bianco e nero di un paesaggio, una \"poesia fotografica\" che immagino sia opera di Mario Giacomelli - dico \"immagino\" per evitare una gaffe, in quanto nel mio volume su di Lui non sono riuscito a reperirla...<br />
<br />
Complimenti e in bocca al lupo!




logoEV