x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Chester: la città più infestata del Regno Unito

1' di lettura
4132
di Isabella Agostinelli
redazione@viveremarche.it

fantasmi

CHESTER (REGNO UNITO) — I fantasmi sono tornati a far vista ad alcuni edifici di Chester rendendola una delle più città più infestate del Regno Unito: un’occasione unica per registrare un programma ad alto contenuto paranormale.

 

Dopo le numerose testimonianze a riguardo, un gruppo di registi inglesi si è dato appuntamento a Chester per girare il programma “The Hauntings of Chester”. Tra i palazzi infestati scelti per collocare le telecamere ci sono sia edifici pubblici che privati come ad esempio lo Stanley Palace o la Leche House. Le telecamere hanno spiato per varie settimane i vari locali registrandovi numerosi fenomeni paranormali.

Per esempio, all’interno dello Stanley Palace, le telecamere hanno immortalato un tavolo che si è messo a ruotare su se stesso o, pezzi di specchio che si muovono durante alcune sedute spiritiche alla Ye Olde King’s Head. Dopo i vari studi è risultato che l’edificio più infestato di Chester è il negozio di cioccolato da Thornton’s al 39 di Eastgate Street.

Il DVD, che è in vendita dal sito www.thehauntings.co.uk, promette di investigare su tutti questi fenomeni, cercando di svelare anche le storie di questi spettri. Per esempio, riguardo alla presenza paranormale di Ye Olde Kings, gli esperti dicono si celi una storia terrificante e triste che colpirà di certo gli spettatori.

Tutti i dati, le citazioni e i dettagli sono stati presi dall’articolo: “Ghost hunters in Chester ask: is there anybody there?” di David Holmes, Chester Chronicle, 15/01/2010



fantasmi

Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2010 alle 14:32 sul giornale del 18 gennaio 2010 - 4132 letture