contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Algerino ferito a colpi di pistola, forse un regolamento di conti

1' di lettura
6526

polizia
E' stato raggiunto da colpi di pistola che lo hanno ferito ad una gamba e ad un piede. Potrebbe essere un regolamento di conti all'origine del ferimento di un algerino di 41 anni.
L'extracomunitario è stato visto camminare, barcollante e insanguinato, sul lungomare di Senigallia. L'allarme, lanciato da qualche passante, è scattato alla Polizia intorno alle 4.45 della mattina del 26 dicembre.

Gli agenti si sono precipitati sul posto ed hanno soccorso il ferito, trasportato poi in ospedale. L'algerino è stato sottoposto anche ad un intervento chirurguco per l'asportare i due proiettili che lo hanno raggiunto ad una gamba e ad un piede. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Sull'episodio sta indagando la Polizia di Senigallia che sarebbe orientata a pensare che il ferimento sia legato ad una sorta di regolamento di conti tra bande di extracomunitari. Il magrebino non avrebbe saputo indicare le generalità di chi gli ha sparato.


polizia

Questo è un articolo pubblicato il 26-12-2009 alle 12:08 sul giornale del 28 dicembre 2009 - 6526 letture