Basket: dopo l\'infortunio, operata al ginocchio la guardia-ala della Goldengas Elia Monticelli

Pallacanestro Senigallia 1' di lettura Senigallia 24/12/2009 -

Il giocatore, k.o. nel vittorioso match interno contro Chieti di due settimane fa, dovrà stare fuori dal parquet per diversi mesi.



Nonostante le due vittorie consecutive ed un girone di andata chiuso con un brillante terzo posto, il recente periodo in casa Pallacanestro Goldengas Senigallia non è stato del tutto felice per via dell\'infortunio di Elia Monticelli, ex capitano della Stamura da quest\'anno in biancorosso, infortunatosi nel corso della penultima giornata di campionato nel match dominato contro Chieti al palaPanzini.


Monticelli è stato operato lunedì 21 dicembre per la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

L\'intervento è stato effettuato dal Prof. Nazzareno Catalani, che la società ringrazia “per la rapidità dei tempi della stesso” mentre lo stesso Catalani evidenzia come “l\'intervento sia perfettamente riuscito ed il decorso post operatorio stia procedendo nei modi usuali e normali. Il giocatore può già riprendere la fisioterapia mentre per il ritorno in campo si parla di qualche mese, ma al momento non vi sono certezze su quanti, dipendendo e variando ciò dai singoli atleti”.


Al momento dell\'infortunio Elia Monticelli stava giocando una media di 30 minuti a partita, con 13.2 punti, il 53% da due, il 30% da tre, l\' 86% ai liberi, 4 rimbalzi e 11.7 in valutazione: cifre decisamente importanti per lo scacchiere senigalliese.


La squadra di Regini tornerà in campo in casa contro Torre de\' Passeri il 6 gennaio.






Questo è un articolo pubblicato il 24-12-2009 alle 21:51 sul giornale del 26 dicembre 2009 - 3793 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pallacanestro senigallia, andrea pongetti, senigallia, pallacanestro


Si può pensare a un sostituto?<br />
Vista la panchina già corta da prima...<br />




logoEV
logoEV