x

La città Futura: Verdi, Pdci e Sinistra per Senigallia insieme per Mangialardi

La città Futura 1' di lettura Senigallia 16/12/2009 - La Città Futura è il nome di una nuova lista che si presenterà alle prossime elezioni amministrative a Senigallia.

E\' il frutto del lavoro comune fatto in questi mesi da Verdi, Sinistra per Senigallia e Comunisti Italiani, che ha consentito loro di portare un importante contributo programmatico dentro la coalizione di Centrosinistra e che, in occasione delle primarie, si è riconosciuto nella candidatura di Francesca Paci.


L\'intento è quello di dare continuità al laboratorio politico formatosi attorno a quell\'esperienza, grazie anche all\'apporto fondamentale di tante persone di estrazione culturale e politica diversa, tutte accomunate dalla passione civile e dalla sensibilità per i temi ecologici, sociali e della cittadinanza. La Città Futura si rivolge a tutti quei cittadini che pur non rinunciando all\'esercizio necessario dello spirito critico, sappiano apprezzare gli importanti passi avanti fatti in questi anni dalla nostra città e che, consapevoli del molto lavoro che rimane ancora da fare, preferiscano dare fiducia a quelle forze politiche, anche radicali, ma che non si sottraggono alle responsabilità di governare la complessità dei problemi.


La Città Futura, che sosterrà Maurizio Mangialardi, invita la cittadinanza alla Conferenza Programmatica che si terrà venerdì 18 dicembre alle ore 17 nella Sala del Trono di Palazzo del Duca con contributi di Simone Ceresoni, Marco Giardini, Simone Cecchettini, Pina Massi. Lucio Cimarelli, Roberto Curzi, Marzio Sorrentino, Nando Salvioni, Carlo Girolametti, Roberto Primavera. Conclusioni di Francesca Paci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2009 alle 16:19 sul giornale del 17 dicembre 2009 - 1079 letture

In questo articolo si parla di politica, Verdi, Pdci e Sinistra e Libertà





logoEV
logoEV