Corinaldo: Bugaro, depositata la mozione contro la centrale

giacomo bugaro 2' di lettura 03/12/2009 - I Consiglieri Regionali Giacomo Bugaro, Roberto Giannotti e Daniele Silvetti, hanno oggi depositato una mozione presso l’Assemblea Legislativa delle Marche nella quale si chiede che la stessa si esprima entro il 15 dicembre prossimo, contro la volontà da parte della Edison SpA di realizzare presso la zona Zipa di Corinaldo una centrale turbogas da 870 MW.

Il carattere di urgenza sta nel fatto che le osservazioni su tale progetto presso il Ministero dell’Ambiente devono essere avanzate dai soggetti interessati entro e non oltre il 15 dicembre 2009. Il Popolo della Libertà non è aprioristicamente contro la realizzazione delle centrali, perché è impossibile coniugare lo sviluppo e la crescita dell’economia di un territorio senza una adeguata nuova produzione di energia elettrica, noi siamo contrari a che una mega centrale venga realizzata nel sito scelto dalla Edison, di cui vorremmo anche capire proprio le dinamiche che hanno portato questa grande Società ad individuare tale sito e quindi a sviluppare un progetto così complesso. Infatti il progetto è stato depositato il 16 ottobre scorso e la notizia di tale presenza si è diffusa, nel silenzio delle amministrazioni interessate, solo per via giornalistica dopo oltre 1 mese e mezzo.

Siamo contrari a questa centrale perché il Comune di Corinaldo e più in generale tutti i Comuni ricompresi nelle Valli del Cesano, del Misa e della Nevola, ospita già una delle più grosse discariche della Regione che riceve in deroga l’immondizia di circa 35 Comuni e che ha anche un impianto di trattamento dell’umido. Vale la pena ricordare che Corinaldo è in forma ufficiale riconosciuto come uno dei borghi più belli d’Italia e d’Europa e che nel territorio immediatamente adiacente al suo, esattamente vicino all’area individuata dalla Edison, giace uno dei siti archeologici più interessanti dell’intera Regione dove è stata rinvenuta la Villa Romana e l’annesso Anfiteatro, che, collegato a quanto sopra citato, costituiscono un grande motivo di attrazione turistica. L’auspicio è che l’Assemblea Regionale nella maniera più ampia recepisca l’atto di indirizzo che i sottoscritti hanno oggi depositato.

da Giacomo Bugaro
consigliere regionale Forza Italia

...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2009 alle 15:42 sul giornale del 04 dicembre 2009 - 1164 letture

In questo articolo si parla di attualità, forza italia, corinaldo, giacomo bugaro