Marcantoni sulla maxi coalizione: \'Non ci sono incontri ufficiali\'

fabrizio marcantoni 2' di lettura Senigallia 02/12/2009 - Centro destra senigalliese spiazzato dopo il monito lanciato dal vice coordinatore regionale del Pdl Carlo Ciccioli per la costituzione di una maxi coalizione anti-Mangialardi.

Il parlamentare anconetano ha infatti caldeggiato l\'unione di tutti gli attuali candidati a sindaco e di quelli in procinto di scendere in campo sotto l\'egida di un solo uomo in corsa per la poltrona di primo cittadino, scelto dagli stessi attuali candidati. Una proposta che nell\'ottica di Ciccioli rimetterebbe in discussione anche la candidatura di Fabrizio Marcantoni, candidato sindaco del Coordinamento Civico e sostenuto dal Pdl senigalliese, qualora un altro nome mettesse tutti d\'accordo. Anche perchè, allo stato attuale dell\'arte, il Pdl si presenterebbe alle elezioni del marzo prossimo comunque diviso dal momento che il leghista Luca Paolini ha già annunciato di voler correre con una lista propria.


Lo stesso Ciccioli ha esortato Marcantoni, Primo Gazzetti, candidato con la lista civica sostenuta da Udc e Pri, e i possibili candidati Massimo Marcellini, ex Pd, e Paolo Luzi Crivellini, esponente di spicco di Confesercenti, fino a ricomprendere nella maxi coalizione anti-Mangialardi (sostenuto da Pd, Verdi, Sinistra e Libertà, Comunisti Italiani, Psi e Mre), anche Roberto Mancini, di Rifondazione Comunista, candidato con il partito e sostenuto da liste civiche. Un invito respinto da quest\'ultimo.


Sul fronte del possibile dialogo tra Marcantoni e la sua lista e gli altri candidati (Paolini e Gazzetti in particolare) l\'ex primo cittadino non si sbilancia. “Non ho ricevuto alcun invito a sederci attorno ad un tavolo e per questo noi andiamo avanti per la nostra strada”, aveva detto Gazzetti all\'indomani dell\'annuncio di Ciccioli su prossimi incontri elettorali.


Non posso rendere pubblici i movimenti che stiamo facendo -afferma Marcantoni- abbiamo sempre dialogato con tutti e continueremo a farlo ma di ufficiale non c\'è nulla per cui nego che ci siano incontri in atto. Ci incontreremo sicuramente con chi vorrà confrontarsi con noi ma nei modi e nei tempi più opportuni”.






Questo è un articolo pubblicato il 02-12-2009 alle 23:58 sul giornale del 03 dicembre 2009 - 4042 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, elezioni, politica, politico





logoEV
logoEV