Volley: due punti preziosi per la Max Control

volley 1' di lettura Senigallia 01/12/2009 - Per le ragazze di Senigallia, arriva una vittoria sudata ma importante, in una partita lunga e altalenante.

Nel primo set, la squadra di casa regola con facilità le avversarie, che soltanto nel finale riescono a mostrare le loro doti difensive e a riorganizzare il gioco di conseguenza. Nel secondo set la partita cambia completamente, e ne risulta un parziale estremamente equilibrato tanto da terminare ai vantaggi con il successo della squadra ospite, che riporta in parità il match. I due set successivi sono giocati in maniera speculare: Acqualagna capovolge il risultato nel terzo, ma Senigallia agguanta il tie-break con un buon quarto parziale.



Nel tie-break torna l’equilibrio, ed entrambe le formazioni lottano fino all’ultimo. Parte bene la squadra ospite, ma la squadra di casa non molla la presa e riesce ad arrivare al cambio di campo in vantaggio di un punto (8-7) e a portarsi poi sul 12-9. Le ragazzze di Aqualagna riducono lo svantaggio fino al 12-11, ma la Max Control approfitta del punto di vantaggio e chiude 15-13.


Max Control – Cope Costruzioni: 3-2 (25-16; 27-29; 16-25; 25-15; 15-13)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2009 alle 17:03 sul giornale del 02 dicembre 2009 - 923 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, Alessia Pongetti





logoEV
logoEV