x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Verdi contro Logos: su palazzo Gherardi Paradisi ha visto ciò che voleva

1' di lettura
4009
da Verdi Senigallia
www.verdisenigallia.it

verdi

Al consigliere avvocato Roberto Paradisi è piaciuto scrivere sul suo periodico \"Logos\" n. 5 del novembre scorso, che i consiglieri comunali verdi, telecomandati da Francesca Paci, abbiano votato “la vendita di Palazzo Gherardi”.

Questo è semplicemente falso. I consiglieri verdi hanno votato, insieme con la maggioranza, che la destinazione di Palazzo Gherardi venga decisa dall\'Amministrazione che uscirà vincente dalle prossime elezioni comunali. Cosi facendo l\'attuale Consiglio cittadino, e i verdi con esso, hanno evitato di assumere decisioni la cui importanza e il cui importo avrebbero comunque gravato sugli impegni e sui bilanci dell\'Amministrazione successiva.


Dunque non un rinvio sine die e sine ratione ma un gesto cosciente e rispettoso di quanti veramente credono, come noi, che i beni culturali debbano essere salvaguardati. L\'attenzione del consigliere Paradisi si è invece concentrata sulla bocciatura di un suo emendamento che chiedeva all\'Amministrazione comunale di assumere fin d\'ora impegni che risulterebbero generici e attualmente non sostenibili dalle necessarie risorse economiche. Ci si può chiedere come possa il consigliere avvocato scrivere il falso con tanta disinvoltura?


Le cose stanno scritte sui verbali dei consigli comunali, basta leggere. Oppure basta venirci. Lui invece si fa vedere poco sui banchi del consiglio, e boicotta deliberatamente le commissioni.


Raffaella Fabbrizzi e Nausicaa Fileri, Gruppo Consiliare Verdi



verdi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2009 alle 13:35 sul giornale del 02 dicembre 2009 - 4009 letture