statistiche accessi

Basket: Goldengas, col Ravenna per cancellare una macchia

Pallacanestro Senigallia 2' di lettura Senigallia 27/11/2009 -

Domenica (ore 18) sfida interna ai romagnoli dell\'ex Berlati, l\'ultima squadra, quasi un anno fa, a violare il palaPanzini.



Goldengas Senigallia-Acmar Ravenna è la sfida della decima giornata in serie B dilettanti, girone B.


Per la squadra di Regini, dopo il k.o. di Fossombrone, urge tornare ai due punti davanti al proprio pubblico ma l\'avversario non è dei più morbidi: il Ravenna di coach Giovannetti infatti è una delle big del girone, anche se arriva a Senigallia in un momento delicato.


Partita con l\'obiettivo promozione l\'Acmar al momento ha soltanto otto punti, frutto di quattro vittorie e cinque sconfitte.


Il roster tuttavia è di primo livello, quantomeno a livello di nomi ed esperienza con diversi over 30 come Puggioni, Agostini e Compagni (un po\' acciaccato) lunghi praticamente sempre abituati a giocare in A dilettanti, o come le ali Marisi e Berlati (ex di turno, a Senigallia con coach Galetti nel 2004-05); gli esterni sono invece il play Neri e le guardie Cohen e Di Marco mentre non molto spazio hanno gli under Cicognani e Morigi.


Ravenna va preso con le molle, non soltanto per una tradizione che per Senigallia è poco favorevole fin dai tempi della C1, ma anche perché la formazione di Giovannetti, dopo l\'amarissimo k.o. interno nel derby contro Faenza della scorsa settimana ha avuto una settimana di riflessione volta ad un immediato riscatto: una situazione in parte simile a quella dello scorso anno quando l\'Acmar, partita male nel torneo, iniziò sbancando il palaPanzini la propria rimonta verso i primi posti.


E\' passato quasi un anno, ma nessuno ha più violato il palasport senigalliese, dove Ravenna è stata l\'unica squadra ad uscire con i due punti in tutto il 2009: una piccola macchia da cancellare domenica (ore 18) con una prestazione da Goldengas (ritmi alti e gioco in velocità, caratteristiche praticamente opposte a quelle di un avversario che fa del gioco estremamente controllato la propria filosofia).






Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2009 alle 22:45 sul giornale del 28 novembre 2009 - 1794 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pallacanestro senigallia, andrea pongetti, senigallia, pallacanestro





logoEV
logoEV
logoEV