statistiche accessi

Ostra Vetere: Comuni Ricicloni, il comune premiato da Legambiente

giunta ostra vetere 2' di lettura 24/11/2009 - Ostra Vetere è stata premiata dalla Regione Marche e da Legamabiente per essere uno dei Comuni più virtuosi nella gestione dei rifiuti e nella raccolta differenziata di tutto il territorio regionale. Ciò è avvenuto nell’ambito della manifestazione “Comuni Ricicloni”.

Ostra Vetere ha raggiunto e superato abbondantemente superato gli obiettivi previsti dalla legge, arrivando a circa il 54% di raccolta differenziata. A ritirare il premio è stato il Vice Sindaco di Ostra Vetere Daniele Api, che ha ricevuto dalle mani dell’Assessore regionale all’Ambiente Marco Amagliani e dal Presidente regionale di Legambiente Luigino Quarchioni la targa ed un “assegno” di circa 7.000 euro quale contributo dalla Regione per aver superato gli obiettivi di raccolta differenziata fissati dalla vigente normativa nazionale. Il Premio al Comune di Ostra Vetere segna non solo l’impegno dell’ Amministrazione comunale nella raccolta differenziata, ma anche un’occasione significativa per continuare a sensibilizzare i cittadini nelle esperienze più innovative di riduzione e recupero dei rifiuti.



“Questo riconoscimento – ha detto il Vice sindaco Daniele Api – conferma la nostra convinzione che ci ha guidato in questi due anni di fronte al nuovo sistema di gestione dei rifiuti, e cioè che anche nella nostra città possiamo raggiungere livelli di raccolta differenziata significativi ed in linea con gli obiettivi nazionali ed europei. Ostra Vetere ci ha creduto sin dall’inizio e continuerà a farlo per contenere sempre più la produzione di rifiuti. Ora l’ Amministrazione sta esaminando la procedura di trasformazione della Tassa in Tariffa e il sistema della raccolta spinta del porta e porta”.



“La media percentuale di raccolta differenziata – ha aggiunto il Sindaco Massimo Bello, che ha la delega all’Ambiente – ha raggiunto quota 55% nel 2009 e di ciò siamo soddisfatti perché significa che il sistema funziona e funziona bene. Ora, occorre proseguire senza sosta, migliorando ove è possibile farlo ed incentivando i cittadini a continuare in questo modo. Tra non molto, poi, sarà pronto il nuovo Centro Ambiente, che farà da supporto alla nuova politica di gestione dei rifiuti”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2009 alle 10:00 sul giornale del 25 novembre 2009 - 933 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra vetere, comune di ostra vetere





logoEV
logoEV