statistiche accessi

Lega Nord: Paolini, Marcantoni non mette d\'accordo il Pdl

luca paolini 1' di lettura Senigallia 24/11/2009 - Se il Pd e il centro sinistra si godono il successo delle primarie, il Pdl accusa l\'affondo della Lega Nord che mette in discussione la candidatura a sindaco di Fabrizio Marcantoni, già scelto dal Coordinamento Civico e dallo stesso Pdl.

Il parlamentare leghista Luca Paolini non è convinto del carisma dell\'ex sindaco e minaccia di correre da solo con una lista da lui stesso guidata.


“Ho sentito voci discordanti all\'interno del Pdl sulla candidatura di Marcantoni -afferma Paolini- dietro a Marcantoni non c\'è un vero accordo, non è chiaro chi sono le persone che lo sostengono né il programma elettorale. Tanto più che se si arrivasse a cinque candidati a sindaco a quel punto la Lega correrebbe da sola per capitalizzare al massimo i consensi”.


“Paolini deve giustificare le sue dichiarazioni -replica il coordinatore del Pdl Gabriele Girolimetti- con la Lega il Pdl cerca l\'alleanza non lo scontro. In quanto a Marcantoni, non ci sono né dissensi né malumori. È il candidato che il Pdl già da mesi ha scelto di sostenere”.






Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2009 alle 23:58 sul giornale del 25 novembre 2009 - 6169 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, elezioni, politica, fabrizio marcantoni





logoEV
logoEV
logoEV