statistiche accessi

Corinaldo: Giardini, no ad una centrale di turbogas di quelle dimensioni

corinaldo 1' di lettura 24/11/2009 - Interrogazione del Consigliere provinciale di Sinistra Democratica Marco Giardini per conoscere la posizione della Provincia di Ancona sulla costruzione di una centrale termoelettrica turbogas a ciclo chiuso da 870 MW nel territorio del Comune di Corinaldo.

Giardini si sofferma sulle peculiarità ambientali dell’area scelta, ricordando le caratteristiche eccellenti dell’agricoltura, delle tipicità locali - vedi Terre di Frattula - e la “Cipolla di Suasa”, ed i siti storici e culturali quali la chiesa di Santa Maria in Portuno e il Parco archeologico di Suasa, le bellezze naturali e paesaggistiche che hanno consentito al Comune di Corinaldo di beneficiare del prestigioso premio nazionale Bandiera Verde Agricoltura.



Giardini, pertanto, interroga la Provincia per conoscere quali decisioni siano state prese o si intende intraprendere, al fine di evitare la realizzazione di una centrale di turbogas di quelle dimensioni in quella realtà territoriale.


da Marco Giardini
consigliere provinciale SD




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2009 alle 16:35 sul giornale del 25 novembre 2009 - 1816 letture

In questo articolo si parla di politica, marco giardini, corinaldo





logoEV
logoEV
logoEV