statistiche accessi

L\'esito dell\'ultima sessione consiliare

consiglio comunale senigallia 2' di lettura Senigallia 20/11/2009 - Il Consiglio Comunale di Senigallia è tornato a riunirsi negli ultimi due giorni. I lavori sono serviti in particolare ad approvare in via definitiva il piano di lottizzazione convenzionato riferito al polo turistico Sacelit-Italcementi.

Per quanto riguarda gli altri argomenti della sessione, si informa che le interrogazioni e interpellanze iniziali sono state proposte dai Consiglieri Monachesi, Cicconi Massi, Corinaldesi, Cameruccio e Mancini. L’approvazione dei verbali delle sedute precedenti è avvenuta con 20 voti favorevoli e l’astensione del Consigliere Magi Galluzzi.



I lavori si erano quindi aperti mercoledì con un ordine del giorno presentato dal Consigliere Mancini avente ad oggetto: “Omaggio al Presidente della Repubblica”. Tale documento è stato approvato con 15 voti favorevoli e l’astensione del Consigliere Monachesi. Sospesi dopo l’approvazione della pratica principale, relativa appunto al piano Sacelit, i lavori consiliari sono ripresi giovedì, secondo una inversione dell’ordine del giorno già approvata il giorno precedente, per affrontare subito i tre documenti – due mozioni e un ordine del giorno – relativi alla privatizzazione dell’acqua.



La prima mozione, anche in ordine di cronologica presentazione, era quella del Consigliere Monachesi, mentre la seconda era firmata dai Consiglieri Mancini e Bacchiocchi, firmatari anche del successivo ordine del giorno sul diritto umano di accesso all’acqua e sulla irrilevanza economica del servizio idrico integrato. Il Consiglio ha deciso (con 16 voti favorevoli e le astensioni dei Consiglieri Cameruccio, Corinaldesi e Girolimetti) di sviluppare nel merito una discussione unificata. Da questa è riuscito a scaturire alla fine un documento unitario dei vari presentatori.


Al momento della votazione i gruppi della minoranza consiliare hanno però deciso di uscire dall’Aula, facendo così mancare il numero legale per l’approvazione del documento di sintesi così redatto. Al Presidente del Consiglio, Silvano Paradisi, dopo aver espletato la formalità di un nuovo appello dopo il tempo prescritto dal regolamento, non è rimasto così che dichiarare deserta la seduta. Una nuova sessione di lavoro è già stata convocata per la prossima settimana – mercoledì 25 novembre, con eventuale prosecuzione giovedì 26, in entrambi i casi alle ore 18 – per riprendere tutti gli argomenti rimasti inevasi e affrontare le nuove pratiche iscritte all’ordine del giorno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2009 alle 15:24 sul giornale del 21 novembre 2009 - 974 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, consiglio comunale senigallia





logoEV
logoEV
logoEV