statistiche accessi

Senigallia ospiterà i corsi della Federazione Italiana hockey e pattinaggio

corsi della Federazione Italiana hockey e pattinaggio 2' di lettura Senigallia 17/11/2009 - Un nuovo risultato di prestigio per la città di Senigallia e per l’eccellenza dei suoi impianti sportivi, capaci di attirare sempre più l’attenzione delle federazioni sportive a livello nazionale e internazionale.

Protagonista ancora una volta la pista di pattinaggio realizzata in zona Saline: il nuovo impianto è stato infatti scelto, per il suo carattere innovativo e per la sua qualità, dalla Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio per lo svolgimento dei corsi di formazione per allenatori. L’Assessore al Turismo e allo Sport, Gennaro Campanile, ha infatti incontrato oggi, per festeggiare l’accordo raggiunto, Paolo Marcelloni, campione indiscusso del pattinaggio italiano e allenatore di quarto livello europeo, premiato nel 2007 dal presidente del Coni Petrucci con la Palma d’Oro al merito tecnico. Marcelloni collabora inoltre con il Ct azzurro Martignon e con Ippolito Sanfratello (oro olimpico a Torino 2006 su ghiaccio dopo otto titoli nel pattinaggio corsa) fra raduni nazionali e progetti tecnici.



La magnifica struttura della “cittadella dello sport” della zona Saline sarà quindi ancora più valorizzata, grazie alla serie di attività federali che vi verranno organizzate. “Siamo molto contenti di poter ospitare questi corsi. Mi sento di ringraziare, per la fiducia e la stima accordata, la Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio. Vorrei poi ringraziare anche il dirigente della scuola di Polizia per aver dato la disponibilità di ospitare, nella loro palestra, le attività pratiche e la preparazione atletica degli allievi del corso.



Il corso di formazione per allenatori che si svolgerà a Senigallia, insieme agli altri già programmati e autorizzati dalla Federazione, sarà una grande opportunità per valorizzare l’impianto e la qualità della nostra città come capitale dello sport.” Le lezioni sono iniziate lunedì 16 novembre e prevedono quaranta ore di formazione, otto ore al giorno, con due pomeriggi di attività pratica in pista/palestra.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2009 alle 17:54 sul giornale del 18 novembre 2009 - 1050 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, pattinaggio, senigallia, hockey