statistiche accessi

Inizia il corso di primo soccorso della croce rossa

2' di lettura Senigallia 07/11/2009 - Un percorso lungo 29 anni, con tante novità per il reclutamento dei volontari

Sta per iniziare, come tutti gli anni, il corso di primo soccorso organizzato dal Comitato Locale di Senigallia della Croce Rossa Italiana. La data è insolita, novembre invece che gennaio, ma questo spostamento rende possibile una più proficua distribuzione nel tempo delle lezioni. E quindi, per la 29ª volta, si parte con un corso dalle caratteristiche del tutto nuove, come stabilito dal Comitato Centrale Cri di Roma, al fine di omogeneizzare sull’intero territorio nazionale la preparazione dei futuri volontari, stante anche la sempre più frequente abitudine di prestare servizio presso sedi di altre regioni. Non è più il tradizionale corso indirizzato alla popolazione; si tratta piuttosto di un corso rivolto specificamente a coloro che intendono entrare a far parte dell’associazione, per cui la scansione delle lezioni e gli argomenti trattati sono maggiormente finalizzati all’attività che sarà successivamente svolta in Cri.


Inoltre, e questa è una importante innovazione, il corso è da quest’anno unico per tutte le componenti civili della Croce Rossa per cui, prima dell’esame finale che conclude il “corso base per l’accesso alla Cri” e che è previsto per il 12 gennaio 2010, i partecipanti dovranno decidere di iscriversi al corpo dei Volontari del Soccorso o al Comitato Nazionale Femminile (naturalmente solo il gentil sesso); come previsto dal nuovo regolamento fino ai 25 anni di età è obbligatoria l’iscrizione alla componente Pionieri. Ovviamente questo obbligo non significa che ci siano limiti nelle attività, in quanto il nuovo percorso formativo prevede una distinzione, per quanto riguarda l’operatività, basata sulle specializzazione e non più a seconda della componente di appartenenza: una volta acquisita la specializzazione tutti potranno fare tutto, nell’ambito del campo prescelto.


Il corso inizia martedì 10 novembre e gli incontri si terranno alle ore 21 di tutti i martedì e i venerdì presso l’aula magna dell’Istituto “E. F. Corinaldesi” (g.c.) di Via D’Aquino a Senigallia. Per il primo modulo, quello che si chiama “corso base di accesso alla Cri”, sono previsti tredici incontri della durata massima di due ore. Il superamento dell’esame finale consentirà di entrare in possesso del BEPS (Brevetto Europeo di Primo Soccorso) e permetterà di svolgere tutte le attività del Comitato di Senigallia, con l’eccezione dei servizi di emergenza-urgenza, per accedere ai quali è previsto, nei primissimi mesi del nuovo anno, uno specifico corso di formazione. Possono iscriversi i cittadini dai 14 ai 65 anni; l’iscrizione va fatta presso la sede del corso, la sera stessa della prima lezione.


Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.crisenigallia.it o ai numeri telefonici 071.65632 e 334.6626187.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2009 alle 16:08 sul giornale del 09 novembre 2009 - 2773 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, croce rossa italiana, senigallia, croce rossa senigallia





logoEV
logoEV
logoEV