statistiche accessi

Successo del concerto di Mondelci a San Pietroburgo

federico mondelci 1' di lettura Senigallia 05/11/2009 - Il 3 novembre 2009 alle ore 19, a San Pietroburgo, presso la storica sala della Filarmonica, il Maestro Federico Mondelci ha tenuto con grande successo un concerto che lo ha visto impegnato come direttore e solista dell’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo.

L’orchestra, una delle più rinomate al mondo, la cui direzione artistica è affidata al M° Yuri Temirkanov, ha accolto Federico Mondelci con entusiasmo del tutto particolare. Il programma prevedeva, nella prima parte i poemi sinfonici “Fontane di Roma” e “Pini di Roma” di Ottorino Respighi, nella seconda parte numerosi brani per sassofono e orchestra, tra cui “Four Pictures from New York” di Roberto Molinelli, musiche da film di Nicola Piovani (Suite da “La Vita è Bella” arrangiata dall’autore per Mondelci), Ennio Morricone e “In a Senitmental Mood” di Duke Ellington.



Al concerto, che apriva la stagione in abbonamento dedicata agli artisti internazionali, è intervenuto un pubblico numerosissimo, tanto che molti spettatori non sono riusciti ad accedere alla sala. Il successo del concerto è stato tale che ha fatto ottenere al Maestro Mondelci l’immediato invito da parte della Filarmonica a tenere un nuovo concerto in occasione della prossima stagione, in data 6 maggio 2010.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2009 alle 19:49 sul giornale del 06 novembre 2009 - 923 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, federico mondelci