x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ostra: successo per lo Stage di Primo Orientamento al Lavoro

2' di lettura
1750

dal Comune di Ostra 
www.comune.ostra.an.it


L’assessorato ai Servizi alla Persona del Comune di Ostra offre l’opportunità, ai ragazzi residenti, di conoscere il mondo del lavoro con la realizzazione di uno stage presso aziende, enti, ditte locali o servizi comunali.

“Lo stage in questione, prevedeva una parte teorica, con un incontro d’orientamento al lavoro ed il relativo abbinamento dei ragazzi alle ditte a cura dell’operatore incaricato, ed una fase pratica d’inserimento in azienda con un orario di 4 ore giornaliere per 5 giorni la settimana - ha spiegato l’assessore alle politiche giovanili e sanità, il dottor Paolo Esposto Pirani – lo stage è stata l’occasione per i ragazzi di intraprendere un\'esperienza formativa e prendere coscienza delle proprie attitudini ed aspirazioni per un futuro lavorativo. L’impegno dell’amministrazione è quello di contribuire alla scelta dell’orientamento al lavoro e proprio su questa linea vuole creare uno Sportello/Ufficio Informagiovani, all’interno del palazzo comunale, che avvicini i ragazzi alle imprese locali affinché le esigenze dei giovani e del mondo del lavoro si incontrino”.


Questi i nomi dei ragazzi che hanno partecipato allo Stage di primo Orientamento al Lavoro: Ilaria Vitaletti e Jacopo Belloni ( in servizio presso la Colonia marina in qualità di assistenti animatori), Eva Sagrati (presso il Centro socio - educativo diurno “La Giostra” a fianco degli educatori) Angelica Belogi (presso il Centro ricreativo estivo organizzato dall\'associazione \"Arca Volante\" in qualità di assistente animatrice) e Chiara Pianelli (presso l\'asilo nido \"La Tavolozza\" in qualità di assistente educatrice). Ai ragazzi che hanno preso parte allo Stage d’orientamento al lavoro, è stato consegnato, direttamente dall’assessore Paolo Esposto Pirani, un attestato di frequenza e, grazie alla convenzione con gli istituti superiori del territorio, l’esperienza verrà tramutata in crediti formativi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2009 alle 12:27 sul giornale del 31 ottobre 2009 - 1750 letture