Complanare: nessun sacerdote vuole benedire la Madonna del Borgo

2' di lettura Senigallia 29/10/2009 - Il Consiglio di Stato respinge la richiesta di sospensiva dei lavori della complanare ma il Comitato Versus Complanare non si arrende e si dice pronto a continuare la battaglia legale.

Non ci fermiamo qui e ci rivolgeremo alla Corte Europea -affermano le legali del comitato Monia Mancini e Francesca Petruzzo- per noi è comunque importante che il Consiglio di Stato abbia eliminato la dicitura di infrastruttura strategica riferendosi alla complanare. Resta comunque il fatto che il Tar ha allungato notevolmente i tempi della nostra azione ed ora siamo già nella fase dei lavori”. Il comitato reputa inaccettabile la posizione del Comune. “E\' gravissimo che un ente canti vittoria contro dei cittadini”- affermano le due legali.


Ieri pomeriggio per i contrari alla complanare è arrivata un\'altra “batosta”. Il parroco don Giancarlo Cicetti non si è presentato alla benedizione della statuetta de “La Madonnina del Borgo” posizionata nei giardinetti di via Po. Motivo? Il sacerdote, saputo che la statuetta si trovava su un terreno espropriato, ha fatto marcia indietro adducendo di “non voler essere messo in difficoltà”. Il comitato si è rivolto anche alla parrocchia del Duomo ma non c\'è stato nulla da fare. Nessun sacerdote si è reso disponibile. \"Non abbiamo trovato il vescovo e nessun altro sacerdote -spiega Nando Rossetti - .E’ una cosa inaccettabile, eravamo presenti come residenti e parrocchiani del Duomo. Abbiamo chiesto una semplice benedizione. Non abbiamo mai pensato che la Chiesa dovesse schierarsi” .

Per la complanare le novità non finiscono qui. Ieri mattina, l\'assessore all\'urbanistica Maurizio Mangialardi ha incontrato i vertici di Società Autostrade presentando le richieste di modifica al tracciato della complanare a seguito delle istanze di alcuni cittadini. Tra queste l\'eliminazione dei tiranti in via Po e l\'abbassamento della quota del livello stradale sempre nel tratto della galleria prevista in via Po. Richieste sulle quali Società Autostrade sembrerebbe disposta a scendere a patti e a modificare il tracciato. Il verdetto finale però si saprà solo tra qualche settimana.








Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2009 alle 23:39 sul giornale del 30 ottobre 2009 - 6202 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, complanare


Mi sarei aspettato anche io che di fronte ad una sentenza favorevole il Comune si stracciasse le vesti maledicendo il Consiglio di Stato e ricorrendo lui stesso alla Corte Europea!<br />
Però non preoccupatevi che di candidati sindaco al vostro fianco (almeno fino al 28 marzo) ne troverete diversi!

Ma quel quartiere non ha qualche migliaio di residenti?<br />
<br />
Qualche migliaio di voti non sono pochi.<br />
<br />
Sfruttateli pienamente.

Commento modificato il 30 ottobre 2009

Fare dell\'ironia sulle tragedie dei tuoi concittadini è di pessimo gusto, intruso. Ma ormai la politica è questa: più si è carogne, più si è apprezzati dai boss...

Siete sicuri che il sacerdote non si chiami \"don Abbondio\" Cicetti? Ma non si vergogna? <br />
<br />
Cercate altrove, anche fuori. Non credo che il buon Dio sia un tesserato di partito...

... \"Non credo che il buon Dio sia un tesserato di partito\" ... <br />
<br />
A me è sembrato più di cattivo gusto tirare \"in ballo\" la statuina ed inventarsi una Madonina del Borgo..

bene ha fatto don abbondio<br />
è chiara la strumentalizzazione sulla benedizione della madonnina suddetta<br />
dovrebbe vergognarsi di più chi usa un\'immagine sacra per alimentare una polemica politica e poi sbatte sulla stampa un sacerdote che si rifiuta di prestarsi al gioco

Direi che non ci hanno fatto proprio una bella figura. Per niente.

E no... Non si può mettere sullo stesso piano chi ricorre addirittura alla Madonna per mitigare la propria disperazione e chi la protezione della Madonna la nega. Che ne sappiamo noi delle intenzioni di chi si rifugia - spes ultima dea - nella religione? Tutti giuduci impietosi eh? <br />
<br />
Bastarda politica!

ricorrere alla madonnina significa fare un pellegrinaggio a lourdes<br />
o se si vuole restare nei paraggi, a loreto<br />
non piantare un paletto con l\'immagine sacra in un terreno oggetto di una polemica evidente<br />
non si tratta di mettere tutti sullo stesso piano<br />

Ma perchè non ricorrono anche all\'ONU e alla NATO?<br />
Io penso che i legali di questi signori non dovrebbero arrampicarsi sugli specchi, ma aiutare i cittadini ad ottenere un più congruo indennizzo. Sicuramente la Corte Europea (di non si sa cosa, tra l\'altro, visto che ce ne sono diverse), qualora venisse presentato un ricorso, dirà che non può pronunziarsi in merito. Forse anche perchè ci sono già 2 sentenze vincolanti...

l.a.b.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Bendizione sì, benedizione no... da che parte stanno \"i preti\" o la curia, se preferite, a Senigallia lo sanno tutti: fanno affari col comune e durante qualche predica alcuni fanno anche campagna elettorale (o hanno fatto); nulla di illegale, solamente patetico e triste.

Bravo Don Giancarlo, hai fatto bene a non farti strumentalizzare, il comitato dovrebbe vergognarsi a tirare per la giacchetta un prete

che ridere... la chiesa senigalliese non solo è schierata, ma fa attivamente politica... chi ha prove per dimostrare il contrario, le mostri!<br />
<br />
Don Ges... docet

Chi scusa? gli abitanti della zona... non penso il parroco.<br />

cutillo gennao

<br />
Vorrei precisare la completa autonomia,da tutto questo,della mia iniziativa: Questo per scombrare il campo da possibili equivoci, ambiguità o supposte strumentalizzazini. la fede infatti è cosa altra dalla politica,dal comitato,e dalla complanare.il mio è stato e vuole essere semplicemente un atto di devozione sincera verso la madonna. con l\'occasione invito tutti quandi i fedeli residenti del borgo a pregare per tutte le cose ingiuste e a fere in modo, per primi essi stessi, il borgo torni ad essere quell\'isola felice. riguardo la madonnina si trova tutt\'ora in un area privata e condominiale, e non si può ritenere oggetto di espropio,affinchè le parti in causa non troveranno un accordo ecquo.spero con questa dichiarazione si possa spegnere questa polemica.

Mariorossi, lei è alquanto digiuno in materia giurdica vero? Eviti di commentare allora, fa più bella figura! I commenti di quel tenore li faccia nelle sedi di partito.<br />
La Corte europea alla quale si ricorre è quella dei diritti dell\'uomo, che ha già condannato più volte l\'Italia per la materia delle espropriazioni.<br />
Perchè poi la Corte non dovrebbe pronunciarsi nel merito? Aspetto la spiegazione di un brillante internazionalista come lei!

Loredana Russo

<br />
Vorrei sapere,come un parroco di una chiesa di cui fa parte anche di quella zona si rifiuta di fare una benedizione a una madonnina. la domanda mi nasce spontanea: Cosa c\'entra l\'espropio con la benedizione della madonnina? io essendo cattolica, sono rimasta delusa da un comportamento di un prete.questo mi fa capire perchè tanti fedeli si allontanano dalla chiesa.spero chi di dovere,dia la benedizione alla madonnina. grazie.

mario rossi

Commento sconsigliato, leggilo comunque

A sentire gli amministratori questi sono giudici, mica quelli del lodo Gioventù italiana. Quelli erano comunisti, avrebbe detto qualcun\'altro.

gennaro cutillo

Off-topic

ho scritto un commento che poteva chiarire alcune incomprenzioni,ma non è stato pubblicato,come mai?

Off-topic

I commenti degli utenti non registrati devono essere letti dalla redazione prima di essere -eventualemnte- pubblicati. L\'operazione ha volte richiede parecchio tempo.

Come hanno già detto, non si mette un paletto con l\'immagine della Madonna su un terreno oggetto di discussione. A me, da credente, è sembrato che la si volesse usare come \"scudo\".<br />
La complanare a Senigallia serve. <br />




logoEV