Ore contate per il rapinatore della Banca delle Marche

polizia 1' di lettura Senigallia 24/10/2009 - Il rapinatore solitario che venerdì mattina ha messo a segno un colpo da 20 mila euro alla Banca delle Marche di piazza Roma potrebbe avere le ore contate.

Le indagini della Polizia senigalliese infatti si starebbero stringendo attorno ad un soggetto (le cui generalità non sono ancora rese note) ritenuto l\'autore della rapina. Ad incastrare l\'uomo, che intorno alle 10,20 è entrato nell\'istituto di credito fingendosi un cliente, sarebbero stati alcuni filmati delle telecamere a circuito chiuso.


L\'uomo, dopo essersi messo in fila alla cassa, ha estratto una pistola (forse giocattolo) e saltato dietro al bancone ha fatto incetta del denaro contenuto nelle casse. Pochi minuti sono bastati al rapinatore per scappare poi con il malloppo.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2009 alle 18:51 sul giornale del 26 ottobre 2009 - 3151 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli





logoEV
logoEV