Mancini: sostegno all\'operato del presidente Napolitano

2' di lettura Senigallia 09/10/2009 - Il candidato sindaco Roberto Mancini ha presentato una mozione per esprimere il sostegno e l\'apprezzamento del Comune e di Senigallia all\'operato del Presidente della Repubblica.

Secondo Mancini, \"gli attacchi al Presidente Napolitano ed alla Corte Costituzionale dimostrano quanto poco la democrazia sia frequentata da Berlusconi, una persona che potrebbe mostrare un residuo di senso istituzionale dimettendosi subito, come viene richiesto anche a livello internazionale. E\' opportuno, comunque, che a livello locale le istituzioni sappiano interpretare lo sconcerto e l\'indignazione vivi nell\'opinione pubblica. Per questo ho chiesto al Presidente del Consiglio Comunale, Silvano Paradisi, di mettere all\'ordine del giorno della seduta di mercoledì prossimo una mozione che esprima tutto il nostro apprezzamento per l\'operato del Presidente Giorgio Napolitano.\"

ORDINE DEL GIORNO IN OMAGGIO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Preso atto delle dichiarazioni del Presidente del Consiglio Berlusconi seguenti alla sentenza della Corte Costituzionale sul cosiddetto “Lodo Alfano”, con le quali sono stati pesantemente messi in dubbio la correttezza istituzionale e il ruolo di garanzia non solo della Corte Costituzionale ma anche dello stesso Presidente della Repubblica, On. Giorgio Napolitano, determinando così uno scontro istituzionale senza precedenti che mette il luce la precarietà della cultura istituzionale e del rispetto e dell’ossequio dovuto a tali organi costituzionali da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri;

Intendendo interpretare e dar voce allo sconcerto ed alla netta disapprovazione dell’opinione pubblica cittadina di fronte a tale inqualificabile attacco, avendo presenti i vincoli di affetto, di alta considerazione ed apprezzamento per il suo operato, che legano la Città di Senigallia al Presidente della Repubblica, On. Giorgio Napolitano;

il Consiglio Comunale di Senigallia

esprime la propria solidarietà e vicinanza al Presidente della Repubblica, On. Giorgio Napolitano, al quale rinnova il proprio affidamento, formulando al medesimo la propria riconoscenza in considerazione del rigoroso rispetto, sempre manifestato, circa le prerogative che la Costituzione gli riconosce.

dal Comitato per Roberto Mancini Sindaco




Questo è un articolo pubblicato il 09-10-2009 alle 16:35 sul giornale del 10 ottobre 2009 - 3833 letture

In questo articolo si parla di roberto mancini, giorgio napolitano, Comitato per Roberto Mancini Sindaco