Villa Bucci: Mancini, i cittadini meritano esaurienti spiegazioni

roberto mancini 1' di lettura Senigallia 03/09/2009 - Sulla vicenda di Villa Bucci interviene anche Rifondazione Comunista con il suo candidato a sindaco Roberto Mancini e con il segretario Luigi Rebecchini.

In riferimento alla notizia pubblicata dal quotidiano on line Vivere Senigallia circa la partecipazione di Andrea Rodano, marito del Sindaco Angeloni, nell\'intervento di ristrutturazione di Villa Bucci, ritengo che i cittadini senigalliesi abbiano il diritto di ricevere opportune ed esaurienti spiegazioni dalla Giunta Municipale ed in particolare dal Sindaco stesso e dall\'Assessore competente in materia urbanistica. Allo stato attuale dei fatti, si profila un evidentissimo conflitto di interessi in quanto la correttezza politica, il disinteresse personale e pure il buon gusto, vorrebbero che colui che professionalmente interviene nel campo edilizio dovrebbe farlo in qualsiasi comune ad accezione che in quello dove un proprio congiunto ricopra una carica pubblica. Pertanto, anche alla luce di precedenti dichiarazioni del Sindaco che contraddirebbero quanto pubblicato, è necessario e urgente fare chiarezza su Villa Bucci e su eventuali altri interventi che le società citate nell\'articolo di Vivere Senigallia potrebbero avere svolto in passato o avere in corso oggi a Senigallia.

dal Comitato per Roberto Mancini Sindaco




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2009 alle 18:16 sul giornale del 03 settembre 2009 - 5447 letture

In questo articolo si parla di roberto mancini, politica, senigallia, Partito della Rifondazione Comunista, Rifondazione Comunista Senigallia, Circolo Fabio Siena, Comitato per Roberto Mancini Sindaco, villa bucci





logoEV
logoEV