L\'opposizione su Villa Bucci: il sindaco chiarisca la sua posizione

opposizione 2' di lettura Senigallia 02/09/2009 - “Il sindaco chiarisca la sua posizione convocando il consiglio anche in sessione straordinaria”.

L\'opposizione interviene sulle polemiche in merito alla proprietà di Villa Bucci.

Villa Bucci è un immobile che è stato inserito artificiosamente nel Piano Cervellati? - chiede Fabrizio Marcantoni, candidato a sindaco del Coordinamento Civico e del Pdl - grazie al piano Cervellati è possibile aumentare le cubature per realizzare strutture abitative facilitando così il ripopolamento del centro storico?”


Poniamo al sindaco Angeloni cinque domande - continua Marcantoni - che rapporti ci sono tra la famiglia Rodano ed Elia Federici, la cui società è dentro Ares spa? Federici è la stessa persona indagata per corruzione nel 1993? Il sindaco ci dica se aver inserito Villa Bucci nel piano Cervellati significa un aumento delle cubature e perchè ha negato che lei o altri componenti della sua famiglia avessero acquistato Villa Bucci. Infine la Angeloni ci spieghi se tutto ciò è in qualche modo legato alla fretta di arrivare all\'approvazione del piano Cervellati”.



L\'archivio della Camera di commercio di Rieti mostra che il sindaco Luana Angeloni non è proprietaria di Villa Bucci ma figura che il marito Andrea Rodano è consigliere con poteri di rappresentanza di FRESIA spa, che ha più della metà delle azioni di Ares 2002 spa. Quest’ultima società detiene il 67% del capitale di Senigallia Investimenti srl. Senigallia Investimenti figura nel cartello affisso fuori dalla villa per segnalare l’inizio dei lavori. Il restante 33% è in mano alla SE.MA. Costruzioni snc di Umberto Marcantoni e Massimo Serfilippi, con sede a Senigallia.



Il sindaco chiarisca la sua posizione convocando il consiglio anche in sessione straordinaria - afferma Roberto Paradisi, Coordinamento civico - E\' necessario che venga interrotta la discussione del piano Cervellati nelle commissioni. La città esige delle spiegazioni”. “La coalizione non ha dimostrato né libertà né partecipazione, tradendo lo slogan con cui si era presentata alle ultime elezioni” - chiosa Gabriele Girolimetti, Pdl.








Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2009 alle 19:10 sul giornale del 03 settembre 2009 - 5401 letture

In questo articolo si parla di opposizione, francesca morici, politica, villa bucci





logoEV