statistiche accessi

Fiera di Sant\'Agostino: chiusura ma senza il \'botto\'

fiera di sant\'agostino 2009 1' di lettura Senigallia 30/08/2009 - Ha chiuso i battenti ieri sera la 545° edizione della Fiera di SAnt’Agostino.

Il tradizionale appuntamento di fine estate, che quest’anno coincideva con il week end, ha registrato un buon numero di visitatori ma che non hanno raggiunto (almeno dai primi dati empirici) cifre da record.



I momenti di maggior affluenza sono stati quelli serali, soprattutto venerdì, sabato e domenica e nei pomeriggi di sabato e domenica. Sotto torno invece io passeggio fra le bancarelle il mattino e nelle ore centrali della giornata. Anche se la pioggia ha minacciato più volte di fare irruzione sulla Fiera, l’ex fiera franca ha comunque resistito. Le bancarelle hanno invaso il centro storico, dai Portici Ercolani a piazza del Duca, piazza Garibaldi, piazza Simoncelli e viale Leopardi.



Numerosa la presenza, quest’anno, dei banchi dedicati al biologico e ai prodotti naturali. Buona la visibilità anche per le associazioni onlus che hanno avuto il loro stand, come quello della Croce Rossa, per incontrare i cittadini. Sul fronte degli acquisti, i circa 500 espositori, hanno forse dovuto fare i conti, quest’anno, con la crisi che ha messo la cinghia a molti portafogli.






Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2009 alle 23:45 sul giornale del 31 agosto 2009 - 1309 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, fiera di sant\'agostino 2009





logoEV
logoEV
logoEV