Alga tossica, resta il divieto di balneazione al Passetto

alga 1' di lettura Senigallia 29/08/2009 - In seguito al comunicato odierno dell’Arpam circa la presenza dell’alga tossica Ostreopsis ovata nei tratti di mare di competenza del Comune, l’Amministrazione ha stabilito di mantenere valida l’ordinanza di divieto di balneazione sulla spiaggia del Passetto.

Per quanto riguarda invece Portonovo, sulla base dei criteri e dei provvedimenti adottati da altri Comuni interessati dal fenomeno dell’Ostreopsis ovata in analoghe situazioni (presenza di particelle superiore alla soglia di allerta, ma nessuna segnalazione di disturbi presso le strutture sanitarie), si è ritenuto di non vietare al momento la balneazione.


Da una verifica condotta dagli Uffici questa mattina è infatti risultato che nessuna persona si è presentata al pronto soccorso di Torrette né a quello di Osimo lamentando i disturbi normalmente causati dall’Ostreopsis. L’Amministrazione intende pertanto avvertire la popolazione dei rischi potenziali connessi alla presenza dell’alga, come previsto dalle linee guida del Ministero, e si terrà in costante contatto con l’Arpam e con il Pronto soccorso, per valutare tempestivamente la possibilità di adottare provvedimenti diversi nel momento in cui le condizioni attuali dovessero modificarsi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2009 alle 15:57 sul giornale del 29 agosto 2009 - 1862 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, alga


dudi

Un modesto ma importantissimo consiglio:<br />
Dato che molti come me fanno ricerche attraverso google vi consiglio di mettere in testa ai vs. articoli sempre la DATA!!!!

Grazie, ma ha provato a guardare nel box in alto a destra?




logoEV