statistiche accessi

A Senigallia un raduno della Nazionale pattinaggio

1' di lettura Senigallia 26/08/2009 - La recente inaugurazione della nuova pista di pattinaggio delle Saline ha indotto la Nazionale italiana della disciplina a scegliere proprio la Città di Senigallia quale sede del raduno organizzato in vista dei prossimi Campionati Mondiali.

La Commissione del “Settore Corsa” della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, su segnalazione del Commissario Tecnico Ippolito Sanfratello, ha convocato complessivamente 27 atleti (8 seniores maschili e altrettanti femminili, più 6 juniores femminili e 5 maschili), che dovranno raggiungere a Senigallia per la serata odierna, martedì 25 agosto, e vi rimarranno fino al termine degli allenamenti di venerdì 28 agosto.


In questo periodo lo staff tecnico (formato, oltre al C.T., dai tecnici federali Moreno Monti, Ennio Mumeni e Massimiliano Presti, nonché dal medico federale dott. Alfio Stuto) selezionerà quelli che saranno i partecipanti ai prossimi Mondiali di pattinaggio che si svolgeranno in Cina, ad Haining, dal 17 al 27 settembre 2009.


La scelta di Senigallia per il raduno pre-mondiale della disciplina rappresenta naturalmente una splendida soddisfazione per l’Amministrazione Comunale, risultando una conferma della bontà delle caratteristiche del nuovo impianto senigalliese, costruito in linea con le prescrizioni del regolamento internazionale.


Le soluzioni tecniche adottate – in particolare il fondo in asfalto resinato, che conferisce alla pista una grande tenuta e scorrevolezza – pongono la struttura delle Saline all’avanguardia mondiale e consentiranno a Senigallia di ospitare in futuro gare di altissimo livello, oltre che gli allenamenti di varie squadre nazionali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2009 alle 15:54 sul giornale del 26 agosto 2009 - 1093 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia





logoEV
logoEV
logoEV